Sampdoria su Lautaro Martinez: l’Inter cederà l’argentino?

Pubblicato il autore: Christian Vannozzi Segui

Lautaro Martinez – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

La Sampdoria è alla ricerca di un centravanti visto il magro bottino di Caprari e Defrel, e si pensa a Lautaro Martinez, che l’Inter potrebbe cedere in prestito a Gennaio per permettergli di giocare regolarmente e fare così esperienza concreta nella massima serie italiana.

Apertissimo quindi il discorso con l’Inter che potrebbe cedere il calciatore finoa  giugno per il periodo sopra indicato o in alternativa riportare in blucerchiato Eder, attualmente in forza al Jiangsu Suning, cosità sorella dell’Inter perché anch’essa di proprietà del Gruppo Suning.

Per l’ex attaccante nerazzurro e della nazionale italiana si tratterebbe di un ritorno in Liguria, in quanto fu preso per volontà dell’allora coach interista, Roberto Mancini, per aiutare in attacco Icardi, cosa che poi non si è verificata per il volere dello stesso tecnico jesino di giocare con una sola punta. Con la maglia nerazzurra Eder ha infatti iniziato a vedere poco il campo e non è più tornato il calciatore devastante che si era visto con la Sampdoria e con la nazionale di Antonio Conte.

Leggi anche:  DIRETTA LIVE Lavello Taranto Serie D: cronaca e risultato in tempo reale

Entrambe le ipotesi, come si può ben capire, sono molto accattivanti per il pubblico blucerchiato che sogna i fasti dei tempi di Pazzini e Cassano, anni in cui la Sampdoria raggiungeva senza problema la zona UEFA e una volta, nell’anno di Del Neri, riuscì a centrare anche la qualificazione ai preliminari di Champions.

Molto romantica l’idea del ritorno di Eder, che non ha mai smesso di essere legato ai colori della Genova Sampdoriana e ha recentemente ricordato il periodo trascorso a Genova con il desiderio di poter ritornare:

“La Sampdoria era l’unica squadra in cui sarei venuto, l’ho detto sempre al ds dell’Inter Ausilio. Poi l’ultimo giorno di mercato è capitata l’opportunità della Cina e mi sono detto: meglio un’esperienza all’estero e giocare piuttosto che continuare a Milano avendo poco spazio. Ma, ripeto, alla Samp sarei tornato a piedi perché è casa. E poi per il futuro mai dire mai, non escludo nulla”.

Porta apertissima quindi per Eder alla Sampdoria, cosa che poteva già verificarsi alla fine della passata stagione e che solo per un soffio non è andata in porto per volontà della stessa proprietà Suning di poter vedere il proprio calciatore in Cine nella società di punta del presidente Zhang.

Leggi anche:  Euro 2020, arresto cardiaco per Christian Eriksen. Ecco la situazione LIVE

Per quanto riguarda Lautaro si tratterebbe di un super acquisto, di quelli che farebbero infiammare la piazza, cosa di cui c’è grande bisogno visti gli ultimi risultati del club e i problemi della proprietà Ferrero. La Sampdoria potrebbe poi anche essere un validissimo banco di prova per il giovane argentino che all’Inter è troppo chiuso da Icardi e vede la forte concorrenza di Keita, attaccante voluto fortemente da Luciano Spalletti che ha mostrato più di una volta di preferirlo all’argentino.

  •   
  •  
  •  
  •