Serie D, gironi H ed I: le partite della 23.a giornata di campionato in programma oggi

Pubblicato il autore: Gaetano Masiello Segui


Serie D girone H, focus sulla ventiduesima giornata.
Il turno precedente nel girone H ha visto le vittorie delle prime quattro della classe. La capolista Taranto si è imposta sul campo del Nola vincendo per tre reti ad uno; la seconda in classifica Picerno ha espugnato il ‘D’Angelo’ di Altamura vincendo 2-0, lucani che hanno una partita in meno che verrà recuperata in settimana contro il Nola; sofferta vittoria per l’Audace Cerignola che vince sul campo di un determinato Gragnano per 3-2; quarta vittoria consecutiva per la Fidelis Andria che vince 2-1 in casa contro il Savoia. In zona playoff pareggio per 1-1 tra Savoia e Bitonto nello scontro diretto, mentre il Fasano con la vittoria sul Pomigliano è a meno 5 dal quinto posto.  Nella zona calda vince solo la Sarnese che con un netto 4-1 al  Gelbison si porta a meno 5 dalla salvezza, posizione attualmente occupata proprio dal Gelbison.

Leggi anche:  Italia, altro sgambetto agli inglesi: quarto posto nel Ranking Fifa

Serie D girone H, verso il prossimo turno. Turno di campionato che può regalare spettacolo e divertimento in questo turno, infatti il big match di giornata si disputerà allo stadio ‘Curcio’ di Picerno tra i lucani e la Fidelis Andria, il Taranto capolista ospita allo ‘Iacovone’ il Savoia, impegnato nella lotta playoff. Impegno sulla carta più agevole per il Cerignola che ospita allo stadio ‘Monterisi’ la Sarnese, invischiata nella lotta per non retrocedere. In zona playoff trasferta ostica per l’Altamura attesa dal Francavilla in Sinni, mentre il Bitonto ospita il Gragnano tra le mura amiche del ‘Città degli Ulivi’ di Bitonto, il Fasano è atteso dalla trasferta campana contro il Sorrento.  Nella zona calda della classifica scontro salvezza Pomigliano-Nola ma per i padroni di casa salvarsi sembra difficile. Ecco l’elenco completo delle partite in programma oggi:

  • Francavilla-Altamura;
  • Gelbison-Nardò;
  • Picerno-Andria;
  • Pomigliano-Nola;
  • Sorrento-Fasano;
  • Taranto-Savoia;
  • Ercolanese-Gravina;
  • Cerignola-Sarnese (ore 15);
  • Bitonto-Gragnano (ore 15).
Leggi anche:  Milan, le ultime sugli infortuni: Pioli ritrova qualche giocatore

Serie D girone I, il Bari perde lo scontro diretto contro la Turris. Il Bari esce sconfitto dal big match contro la Turris, che con la vittoria contro i pugliesi si porta a meno 9 in attesa del recupero contro il Rotonda che si giocherà in settimana. In zona playoff il Marsala vince lo scontro diretto contro la Cittanovese per 2-1, l’Acireale vince contro il Messina 1-0 e con questo successo sono tre le vittorie consecutive dei siciliani, che ora sognano un piazzamento playoff e dopo il cambio in panchina hanno cambiato ritmo (erano in zona retrocessione). In zona retrocessione torna a vincere l’ultima in classifica Rotonda che espugna per 1-0 il terreno del Castrovillari.

Serie D girone I, il Bari vuole dimenticare Torre del Greco. Il Bari allo stadio ‘San Nicola’ ospita la terza forza del campionato, il Marsala, pugliesi che vorranno vincere dopo la sconfitta contro la Turris (sfida delle ore 14). Trasferta sulla carta che non dovrebbe dare problemi per la Turris, che fa visita al Messina; in zona playoff impegno agevole per la Cittanovese che ospita l’Igea Virtus, il Portici ospita la Palmese in casa, mentre l’Acireale sarà ospite della Sancataldese, interessante Nocerina-Gela. In zona retrocessione impegni non facili per le squadre impegnate nella lotta per non retrocedere, il Roccella ospita il Castrovillari e proverà a far valere il fattore campo. Ecco di seguito il quadro completo della giornata odierna:

  • Bari-Marsala (ore 14);
  • Cittanovese-Igea;
  • Messina-Turris;
  • Nocerina-Gela;
  • Portici-Palmese;
  • Roccella-Castrovillari;
  • Troina-Città di Messina;
  • Rotonda-Locri (ore 15);
  • Sancataldese-Acireale (ore 15).
  •   
  •  
  •  
  •