Serie D, gironi H ed I: le partite della 24.a giornata di campionato in programma oggi

Pubblicato il autore: Gaetano Masiello

Serie D, girone H

Serie D girone H, focus sulla ventitresima giornata. Vincono tutte le prime tre in classifica del girone H (classifica prima del recupero Picerno-Nola), l’allora capolista Taranto vince per 1-0 contro un ottimo Savoia, che gioca un’ottima gara allo ‘Iacovone’; l’ allora seconda forza del campionato Picerno vince il big match di giornata contro la Fidelis Andria per 1-0; mentre il Cerignola supera al ‘Monterisi’ la Sarnese per 2-0. Torna a vincere in ottica playoff il Bitonto che supera al ‘Città degli UIivi’ il Gragnano 2-0; seconda vittoria consecutiva per il Fasano che espugna Sorrento per 1-0. In zona retrocessione colpo di coda del Pomigliano che alimenta possibili speranze salvezza, vincendo per 1-0 contro il Nola. Intanto in settimana il Picerno ha battuto 2-1 il Nola ed è tornato al primo posto in classifica

Leggi anche:  Classifica dei migliori marcatori europei: anche un giocatore della Serie A

Serie D girone H, verso il prossimo turno. Prossimo turno di campionato che vede due importantissime gare in programma. Al ‘Degli Ulivi’ di Andria i padroni di casa ospitano il Taranto in un match che promette scintille; l’altra gara interessante in ottica playoff è la sfida del ‘Curlo’ di Fasano tra il Fasano ed il Bitonto. Il Picerno farà visita al Nardò in una trasferta non semplice per i lucani, mentre l’Audace Cerignola sarà ospite del Nola.  In zona playoff oltre a Fasano-Bitonto, l’Altamura riceve il Pomigliano ed ha necessità di tornare alla vittoria, mentre il Savoia ospita il Gragnano. Nella zona calda la Sarnese dovrebbe avere alla meglio su un Ercolanese rassegnata alla retrocessione, 8 sono i punti in classifica dei campani. Ecco l’elenco completo delle partite in programma oggi:

  • Nardò-Picerno (ore 15);
  • Altamura-Pomigliano (ore 15);
  • Andria-Taranto;
  • Fasano-Bitonto (ore 15);
  • Gelbison-Francavilla;
  • Gravina-Sorrento (ore 15);
  • Sarnese-Ercolanese (ore 15);
  • Savoia-Gragnano (ore 15);
  • Nola-Cerignola
Leggi anche:  Coppa Italia, probabili formazioni Inter-Atalanta: le scelte di Inzaghi e Gasperini

Serie D, girone I

Serie D girone I, torna a sorridere il Bari. Il Bari di Cornacchini torna a vincere e lo fa davanti al pubblico del ‘San Nicola’ vincendo per 3-1 contro il Marsala, galletti che probabilmente chiudono il discorso promozione diretta, visto l’incredibile K.O della Turris che cede 5-2 contro il Messina. Sale in terza posizione la Cittanovese che supera il Marsala in classifica grazie al successo per 1-0 sull’ Igea, quarta vittoria consecutiva per l’Acireale che in rimonta batte 4-3 la Sancataldese in trasferta e adesso occupa la quinta posizione in classifica. Il Gela batte 2-1 la Nocerina ed è a meno 1 dallo stesso Acireale. In zona retrocessione oltre alla vittoria del Messina sulla Turris, da segnalare c’è anche il secondo successo consecutivo del Rotonda che batte 2-1 il Locri. Nel recupero di giovedì successo della Turris 1-2 in trasferta sul campo del Rotonda.

Leggi anche:  Classifica dei migliori marcatori europei: anche un giocatore della Serie A

Serie D girone I, verso il prossimo turno. Nell’anticipo serale del sabato l’Acireale fa suo lo scontro diretto in ottica playoff contro la Cittanovese vincendo 2-0 tra le mura amiche e in attesa delle gare di quest’oggi si porta momentaneamente al terzo posto in classifica. Trasferta sul campo del Locri per la capolista Bari, mentre la Turris è impegnata nel match casalingo contro il Marsala, in lotta per un piazzamento playoff.  In zona retrocessione riflettori puntati sullo scontro salvezza Città di Messina-Sancataldese.  Ecco di seguito il quadro completo della giornata odierna:

  • Acireale 2-0 Cittanovese (giocata sabato);
  • Castrovillari-Messina;
  • Città di Messina-Sancataldese;
  • Igea-Nocerina;
  • Portici-Troina;
  • Palmese-Roccella;
  • Gela-Rotonda (ore 15);
  • Locri-Bari (ore 15);
  • Turris-Marsala (ore 15).

 

  •   
  •  
  •  
  •