Infortunati serie A 27.a giornata. Si ferma Nainggolan per l’Inter

Pubblicato il autore: Gaetano Masiello

Infortunati Serie A: gli assenti del prossimo turno. Ottava giornata di ritorno che verrà aperta dall’anticipo dell’Allianz Stadium tra Juventus ed Udinese, anticipo disposto per l’impegno dei bianconeri in Champions contro l’Atletico Madrid, turno di campionato che poi si chiuderà con il ‘monday night’ tra Roma ed Empoli.

Infortunati Serie A: gli assenti della 27.a giornata di campionato

Juventus-Udinese (venerdì ore 20.30). La Juventus di Max Allegri ospita l’Udinese nel primo anticipo della 27.a giornata di Serie A. Il tecnico bianconero deve rinunciare a Douglas Costa (problema fisico), Khedira (aritmia cardiaca) ed il lungodegente Cuadrado (trauma in iperestensione del ginocchio); mentre Nicola non potrà contare su  D’Alessandro (problema fisico), Samir (problema alla caviglia), Behrami (problema fisico) e Barak (fastidio alla schiena).

Parma-Genoa (sabato ore 18). Al Tardini il Parma ospita il Genoa. D’Aversa deve fare i conti con le assenze di Grassi (rottura del crociato sinistra, stagione finita per lui) e Stulac (lesione di secondo grado al polpaccio), mentre Barillà è in dubbio per un risentimento muscolare dell’adduttore destro; Pradelli deve rinunciare a Hiljemark (problema all’anca); mentre Favilli è in dubbio per uno stiramento muscolare.

Leggi anche:  Paolo Bargiggia in esclusiva a SN: "Zaniolo, pessima gestione della Roma. Vi svelo un retroscena sul calciomercato del Napoli"

Chievo-Milan (sabato ore 20.30). Nel Chievo di Di Carlo che ospiterà il Milan al Bentegodi diversi indisponibili, tra i quali Frey (lesione muscolare del flessore sinistro), Seculin (lesione al crociato anteriore del ginocchio destro), Tomovic (stiramento dell’adduttore) e Schelotto (problema al ginocchio destro), mentre capitan Pellissier è in dubbio per una lesione muscolare del bicipite femorale. Gattuso deve rinunciare al solito Bonaventura (problema al ginocchio, stagione finita) e Zapata (problema fisico).

Bologna-Cagliari (domenica ore 12.30). Il Bologna ospiterà nel ‘lunch match’ il Cagliari. Il tecnico serbo Mihajlovic potrà contare su tutta la rosa a disposizione. Nel Cagliari di Maran ancora assenti Castro (lesione del crociato anteriore del ginocchio sinistro), Cerri (elongazione muscolare) e Klavan (tendinopatia achillea), restano in dubbio Birsa per una frattura dell’avambraccio sinistro e Romagna per una tendinopatia rotulea del ginocchio sinistro.

Leggi anche:  Dove vedere Hellas Verona-Lazio, streaming e diretta Tv: Sky o DANZ?

Frosinone-Torino (domenica ore 15). Mister Baroni per questo match casalingo contro il Torino deve rinunciare a Dionisi (rottura del crociato del ginocchio sinistro, è assente da inizio stagione) e Ghiglione (distrazione del tendine del bicipite femorale), mentre Mazzarri deve fare a meno di Aina e Millico, entrambi out per problemi muscolari.

Inter-Spal (domenica ore 15). Spalletti nel match di San Siro contro la Spal deve rinunciare a Vrsaljko (fastidio al ginocchio, stagione finita per il croato) e Nainggolan (problema muscolare al polpaccio); per Semplici resta in dubbio Lazzari per una distrazione muscolare.

Sampdoria-Atalanta (domenica ore 15). Per il match di Marassi contro l’Atalanta, Giampaolo deve rinunciare a Caprari (frattura del perone), Barreto (problema al menisco) e Ramirez (problema fisico); mentre Tonelli e Quagliarella sono incerti per noie fisiche. L’unico dubbio di Gasperini è la presenza di Toloi dal 1’minuto, il difensore atalantino è reduce da un problema muscolare.

Sassuolo-Napoli (domenica ore 18). Nel primo posticipo domenicale tra Sassuolo e Napoli, il tecnico dei neroverdi De Zerbi deve rinunciare a Marlon (problema fisico) e Brignola (frattura al 5 ° metacarpo della mano sinistra); mentre nel Napoli sarà assente Albiol (problemi al tendine del ginocchio).

Leggi anche:  Derby Inter-Milan 2023, 1-0 gol di Lautaro: ecco l'analisi completa

Fiorentina-Lazio (domenica ore 20.30). Nel posticipo domenicale del Franchi tra Fiorentina e Lazio, Pioli potrà contare sull’intera rosa a disposizione; mentre Simone Inzaghi deve fare a meno di Lukaku (fastidio fisico) e Berisha (problema fisico); mentre Wallace e Strakosha sono in dubbio, il difensore è alle prese con una lesione muscolare, mentre il portiere è reduce da una contusione alla spalla.

Roma-Empoli (lunedì ore 20.30). Allo stadio Olimpico di Roma i giallorossi ospitano l’Empoli di Iachi nell’ultima gara della 27.a giornata di serie A. Di Francesco deve rinunciare ad Under (problema muscolare), mentre De Rossi (problema fisico) e Pellegrini (noie muscolari) sono in dubbio dopo il match sfortunato di Champions contro il Porto; mentre Iachini non potrà contare su Mchedlidze (problema muscolare) e Antonelli (lesione muscolare).

  •   
  •  
  •  
  •