Infortunati serie A 30.a giornata. Assenze pesanti per Roma, Napoli e Juventus

Pubblicato il autore: Gaetano Masiello


Infortunati Serie A: gli assenti del prossimo turno.
Serie A subito in campo con il turno infrasettimanale, che si aprirà con l’anticipo delle ore 19 tra Milan ed Udinese, alle 21 in campo la Juventus a Cagliari. Mercoledì alle 19 si gioca l’anticipo Empoli-Napoli, mentre tra le gare delle 21 spicca Roma-Fiorentina, giovedì chiudono alle 19 Sassuolo-Chievo e Atalanta-Bologna alle 21.

Infortunati Serie A: gli assenti della 30.a giornata di campionato


Milan-Udinese (martedì ore 19).
A ‘San Siro’ il Milan di Gattuso ospita l’Udinese nel primo anticipo di questo turno infrasettimanale. Gattuso deve fare a meno del solito Bonaventura (problema al ginocchio, stagione finita), mentre nei friulani saranno assenti gli infortunati Barak (fastidio alla schiena) e Nuytinck (problema al polpaccio). mentre D’Alessandro è in dubbio per un problema fisico.

Cagliari-Juventus (martedì ore 21). Alla ‘Sardegna Arena’ il Cagliari riceve la capolista Juventus. Nei sardi l’unico assente sarà Castro (lesione del crociato anteriore del ginocchio sinistro); diverse assenze tra i bianconeri, spicca quella di Cristiano Ronaldo (problema muscolare), ma non saranno della partita Douglas Costa (problema fisico), Cuadrado (trauma in iperestensione del ginocchio), Barzagli (problema fisico) e Dybala (noie fisiche).

Leggi anche:  Milan: Giroud ha detto no alla Premier, era a un passo dal tornarci

Empoli-Napoli (mercoledì ore 19). Allo stadio ‘Castellani’ nel primo anticipo del mercoledì l’Empoli ospita il Napoli. Nei toscani assente La Gumina (lesione del legamento collaterale del ginocchio destro); mentre Ancelotti dovrà fare a meno degli infortunati Albiol (problemi al tendine del ginocchio), Diawara (infrazione all’osso navicolare del piede destro), Chiriches (distrazione muscolare) e Insigne (contrattura muscolare); mentre Ospina (contusione al capo), Ghoulam (fastidio al ginocchio), Mertens (contusione al ginocchio) e Hysaj (noie fisiche) sono in dubbio.

Frosinone-Parma (mercoledì ore 21). Allo stadio ‘Stirpe’ il Frosinone riceve il Parma. Nei ciociari Gori (distorsione alla caviglia destra) e Viviani (problema fisico) non saranno della partita. Nel Parma saranno assenti gli infortunati Grassi (rottura del crociato sinistra, stagione finita per lui), Stulac (lesione di secondo grado al polpaccio), Biabiany (trauma contusivo-distorsivo del ginocchio destro) e Inglese (distorsione della caviglia sinistro), mentre Gervinho è in dubbio per un indurimento muscolare.

Genoa-Inter (mercoledì ore 21). Il Genoa di Prandelli ospita a ‘Marassi’ l’Inter di Spalletti. Nei liguri l’unico assente sarà Hiljemark (problema all’anca), mentre nell’Inter saranno assenti gli infortunati Vrsaljko (fastidio al ginocchio, stagione finita per il croato), De Vrij (fastidio muscolare) e Lautaro Martinez (distrazione muscolare).

Leggi anche:  Gianluca Savoldi a SN: "Giuntoli è il vero fuoriclasse del Napoli. A Reggio Inzaghi sta facendo un lavoro eccezionale"

Roma-Fiorentina (mercoledì ore 21). All’ ‘Olimpico’ va in scena il match più interessante di questo turno infrasettimanale di campionato. La Roma di Ranieri dovrà rinunciare a Florenzi (lesione al polpaccio sinistro), El Shaarawy (lesione muscolare al polpaccio) e Pellegrini (noie fisiche); mentre Dzeko e Pastore sono in dubbio rispettivamente per una contusione alla caviglia sinistra per il bosniaco e noie fisiche per l’argentino; nei viola unico assente Pjaca (rottura del legamento del crociato anteriore, stagione finita), mentre Chiesa e Fernandes restano in dubbio rispettivamente per noie muscolari e noie fisiche.

Spal-Lazio (mercoledì ore 21). Allo stadio ‘Paolo Mazza’ di Ferrara la Spal di Semplici ospita la Lazio di Inzaghi. Nei padroni di casa non ci sono infortunati, mentre nei biancocelesti l’unico assente sarà Lukaku (fastidio fisico), mentre Radu e Correa sono in dubbio rispettivamente per una distorsione alla caviglia ed un problema alla schiena.

Torino-Sampdoria (mercoledì ore 21). Allo stadio ‘Olimpico Grande Torino’ i granata di Mazzarri ospitano la Sampdoria di Giampaolo. Nei padroni di casa saranno assenti gli infortunati Millico (problema muscolare) e Iago Falque (problema al ginocchio sinistro). La Sampdoria deve fare a meno di Caprari (frattura del perone) e Barreto (problema fisico), mentre Ekdal è in dubbio per due ferite lacero-contuse al ginocchio destro con contusione alla rotula.

Leggi anche:  Roma, alla scoperta dell'ultimo acquisto Diego Llorente che insidierà Ibanez

Sassuolo-Chievo (giovedì ore 19). Allo stadio ‘Mapei Stadium’ di Reggio Emilia il Sassuolo ospita il Chievo. Bucchi dovrà fare a meno degli infortunati Adjapong (distorsione alla caviglia destra) e Brignola (frattura al 5°metacarpo della mano sinistra); mentre nel Chievo non ci saranno Seculin (lesione al crociato anteriore del ginocchio destro), Tomovic (stiramento dell’adduttore) e Schelotto (problema al ginocchio destro).

Atalanta-Bologna (giovedì ore 21). Si chiude all’ ‘Atleti Azzurri d’Italia’ questo turno di campionato con l’Atalanta che ospita il Bologna. Gasperini dovrà fare a meno di Toloi (fastidio alla caviglia), mentre Ilicic è in dubbio per un’infiammazione al ginocchio. Nel Bologna assenti gli infortunati Santander (lussazione alla spalla sinistra) e Mattiello (lesione primo grado ileopsoas destro).

  •   
  •  
  •  
  •