Squalificati Serie A 30°turno: Criscito salta il match casalingo contro l’Inter

Pubblicato il autore: Gaetano Masiello


Squalificati Serie A: gli assenti del prossimo turno. Il Giudice Sportivo ha emesso i suoi verdetti in merito agli squalficati per il prossimo turno di campionato, ovvero il turno infrasettimanale che partirà domani e si concluderà giovedì. Aprono domani martedì 2 aprile i due anticipi Milan-Udinese (ore 19) e Cagliari-Juventus (ore 21). Mercoledì spicca il big match Roma-Fiorentina, giovedì chiudono Sassuolo-Chievo (ore 19) e Atalanta-Bologna (ore 21).

Squalificati del prossimo turno

Squalificati Serie A. L’unico calciatore ad essere espulso è stato il clivense De Paoli, doppia ammonizione nel match contro il Cagliari. Il calciatore clivense salterà la trasferta di Reggio Emilia contro il Sassuolo in programma giovedì alle 19. Oltre all’espulso De Paoli sono cinque gli altri calciatori squalificati per questo turno infrasettimanale in Serie A. Si tratta di Criscito (Genoa), Sandro e Stryger Larsen (Udinese), Manolas (Roma) e Meggiorini (Chievo). Il capitano del Genoa Mimmo Criscito ha ricevuto l’ammonizione nell’anticipo di sabato scorso contro l’Udinese e salterà il match casalingo contro l’Inter, il centrocampista dell’Udinese Sandro ed il difensore dell’Udinese Stryger Larsen sono stati ammoniti nel match casalingo contro il Genoa e salteranno la trasferta di Milano contro il Milan, che sarà il primo anticipo del turno di campionato, il difensore della Roma Manolas ha ricevuto il giallo nella brutta sconfitta casalinga contro il Napoli e salterà il match di campionato in programma all’ Olimpico contro la Fiorentina, infine l’attaccante del Chievo Meggiorini è stato ammonito in occasione della brutta partita casalinga contro il Chievo e salterà la trasferta di giovedì sera in programma a Reggio Emilia contro il Sassuolo. Per quanto riguarda le società multe per la Roma (12.000 €) per cori discriminatori contro Napoli, Bologna (5.000 €) per aver lanciato un fumogeno ed un bengala nella recinzione di gioco ed infine milta per il Torino (3.000 €) per aver ritardato l’inizio del primo tempo di circa quattro minuti.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Asta di Riparazione Fantacalcio 2023, i giocatori da acquistare: ecco i consigli, top e sorprese!