Germania-Svezia 1-2 (Video Gol Highlights): Jakobsson e Blackstenius firmano la rimonta svedese. Scandinave in semifinale

Pubblicato il autore: Gaetano Masiello Segui

Germania-Svezia 1-2. Al ‘Roazhon Park’ di Rennes la Svezia batte in rimonta 1-2 la Germania ed accede alla semifinale del Mondiale Femminile di Francia 2019 dove mercoledì 3 luglio affronterà alle ore 21 l’ Olanda che ha eliminato l’Italia. Tedesche in vantaggio con Magull al 16′ ma la Svezia prima pareggia al 22′ con Jakobsson e poi al 48′Blackstenius firma la rete del definitivo 1-2.

VIDEO GOL HIGHLIGHTS GERMANIA-SVEZIA

Germania-Svezia. Alle ore 18.30 al ‘Roazhon Park’ di Rennes la Germania del c.t Martina Voss-Tecklenburg sfida la Svezia del c.t Peter Gerhardsson nell’ultimo quarto di finale del Mondiale Femminile di Francia 2019, la vincente di questa sfida affronterà l’ Olanda che vinto 2-0 contro l’Italia. La Germania giunge a questo quarto di finale dopo aver eliminato agli ottavi di finale la Nigeria vincendo 3-0 e nella fase a gironi è arrivata 1.a nel Gruppo B vincendo tutte e 3 le gare della fase a gironi. La Svezia, invece, agli ottavi ha superato 1-0 il Canada dopo che nella fase a gironi è arrivata 2.a nel Gruppo F con 6 punti all’attivo (2 vittorie e 1 sconfitta) dietro agli Stati Uniti. Il regolamento prevede, in caso di parità nei 90 minuti regolamentari, la disputa di eventuali tempi supplementari da 15′ minuti ciascuno ed in caso di ulteriore parità si andrà ai rigori; in caso di supplementari si potrà utilizzare il 4° cambio. Si sono già qualificate per le semifinali Inghilterra e Usa che si affronteranno a Lione martedì 2 luglio. Germania-Svezia sarà arbitrata dalla sig.ra francese Stephanie Frappart.

Leggi anche:  Lazio Luiz Felipe si ferma: ha scelto di operarsi alla caviglia

Germania-Svezia, le probabili formazioni. QUI GERMANIA- Il c.t Voss-Tecklenburg si affiderà al classico 4-4-2 con Schult tra i pali; in difesa giocheranno Bhuel, Hegering, Doorsoun e Schweers; a centrocampo spazio a Gwinn, Magull, Leupolz e Daebritz; la coppia d’attacco sarà formata da Huth e Popp. QUI SVEZIA– Il c.t Gerhardsson risponderà con il 4-2-3-1 con Lindhal in porta; Glas, Fischer, Sembrant e Eriksson formeranno la linea difensiva; in mediana spazio a Seger e Rubensson; alle spalle dell’unica punta Blackstenius agiranno Jakobsson, Asslani e Rolfo.

Germania (4-4-2): Schult; Bhuel, Hegering, Doorsoun, Schweers; Gwinn, Magull, Leupolz, Daebritz; Huth, Popp. All. Voss-Tecklenburg.

Svezia (4-2-3-1): Lindhal; Glas, Fischer, Sembrant, Eriksson; Seger, Rubensson; Jakobsson, Asslani, Rolfo; Blackstenius. All. Gerhardsson.

Germania-Svezia, come seguire il match in tv e streaming

Germania-Svezia, info diretta tv e streaming. Quest’ultimo quarto di finale del Mondiale di calcio femminile, calcio d’inizio ore 18.30, sarà trasmesso in diretta su Sky sul canale 202, Sky Sport Mondiali. Questo match sarà trasmesso anche su RaiSport HD (canale 57 del televisiore). Per chi vorrà vedere la gara in streaming potrà farlo attraverso le app SkyGo, il servizio in streaming Now Tv, oppure attraverso il servizio gratuito RaiPlay.

  •   
  •  
  •  
  •