Qualificazioni Euro 2020, Grecia-Italia 0-3 (Video Highlights): gli azzurri dominano ad Atene con reti di Barella, Insigne e Bonucci

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui


Nella terza giornata delle qualificazioni ad Euro 2020 l’Italia si impone ad Atene contro la Grecia con un netto 3-0 dimostrando notevoli miglioramenti sul piano del gioco e della personalità. Il match si decide nella prima mezzora: al 23′ bella progressione di Belotti che trova l’inserimento di Barella per la prima rete, il raddoppio al 30′ con Insigne che in contropiede imbeccato bene da Barella non sbaglia davanti al portiere ellenico, il terzo gol che ha chiuso definitivamente la gara è stato siglato al 33’da Bonucci che da un bel cross dalla sinistra di Emerson Palmieri, insacca con un bel colpo di testa.
Nella ripresa sfiorato il poker ancora con Insigne, ma l’estremo difensore avversario non si fa sorprendere; per i nostri avversari l’unica occasione di rilievo capita sul piede di Siovis, ma da ottima posizione tira alto il possibile gol della bandiera.

Gli highlights del match

Grecia-Italia presentazione del match

Questa sera alle ore 20.45 allo stadio Olimpico Spyros Louis di Atene si giocherà Grecia-Italia match valido per la terza giornata del girone J delle qualificazioni ad Euro 2020.

Gli azzurri di Roberto Mancini in classifica si trovano a punteggio pieno dopo due giornate grazie alle vittorie casalinghe contro Finlandia e Liechtenstein rispettivamente per 2-0 e 6-0; i greci allenati dall’ex calciatore Aggelos Anastasiadis si trovano al secondo posto con quattro punti insieme alla Bosnia contro cui hanno pareggiato nel secondo incontro per 2-2 (in casa), mentre all’esordio 2-0 a Vaduz contro la cenerentola Liechtenstein.

Dunque per Nazionale italiana sarà il primo vero test verso Euro 2020 e ovviamente non potrà essere sbagliato anche perchè martedì sera all’Allianz Stadium di Torino arriverà la Bosnia che sulla carta è l’avversario più temibile di questo girone. La stelle dei nostri avversari sono senza dubbio il difensore della Roma Kostas Manolas e il centrocampista peraltro capitano della squadra Kostas Fortounis che gioca in patria con l’Olympiakos Pireo.

Complessivamente sono dieci i precedenti tra le due squadre che vedono gli azzurri in vantaggio per cinque vittorie a uno con quattro pareggi; l’unica sconfitta è datata marzo 1972 quando in amichevole gli ellenici vinsero 2-1 al Pireo. L’ultimo match giocato risale al novembre 2008 sempre in amichevole (ad Atene) quando Luca Toni pareggiò il vantaggio di Theofanis Gekas. Per la prima volta Grecia e Italia si incontrano nel girone di qualificazione ad un Campionato Europeo.

L’arbitro designato per questa sera è l’inglese Anthony Taylor che ha esordito in Premier League nel febbraio del 2010, mentre è internazionale dal marzo 2013. Ricordiamo che in queste qualificazioni il VAR non c’è e dunque gli arbitri e i loro assistenti non potranno contare sull’aiuto tecnologico.

Grecia-Italia, formazioni ufficiali

GRECIA (4-2-1-3):  Barkas; Siovas, Manolas, Sokratis; Samaris, Zeca, Kourbelis, Fortounis, Stafylidis; Kolovos, Masouras. All. Anastasiadis

ITALIA (4-3-3): Sirigu; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Emerson; Barella, Jorginho, Verratti; F. Chiesa, Belotti, Insigne. All. Mancini

Grecia-Italia diretta tv e streaming

La gara di qualificazione all’Europeo 2020 tra Grecia-Italia, con calcio d’inizio alle ore 20.45, sarà trasmessa in diretta televisiva dalla Rai, precisamente su Rai 1 e Rai 1 HD con la telecronaca affidata ad Alberto Rimedio e il commento tecnico dell’ex calciatore Antonio Di Gennaro, a bordocampo Alessandro Antinelli. Il collegamento inzierà alle ore 20.35.

Rai 1 è visibile al tasto 1 del telecomando sul digitale terrestre, ma anche con la qualità dell’HD sul canale 501. Sul satellite, il match è visibile sulla piattaforma Tivusat e per gli abbonati Sky sul tasto 101 del decoder.
Per chi volesse, dalle ore 19.30 alle 20.15, ci sarà un ampio pre-partita su Rai Sport (canale 227 di Sky, 57 del digitale terrestre) e dopo la fine della gara il post partita fino alle ore 23 su Rai 1 per poi passare a Rai Sport dalle 23 alle 24 con tutti i commenti, le analisi e le interviste ai protagonisti.

Il match della Nazionale sarà inoltre visibile anche in streaming su pc, tablet e smartphone tramite il servizio Rai Play.

 

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: