Calciomercato: La Juventus piomba su Lukaku. E’ scontro totale con l’Inter

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui

Manchester United’s Romelu Lukaku warms up ahead of the Premier League match at Goodison Park, Liverpool.

Che guerra sia! Il duello tra Inter e Juventus rischia di infiammarsi ben prima che si inizi a parlare di calcio giocato. Se i nerazzurri, con l’arrivo di Conte in panchina, si candidano a recitare il ruolo di primi rivali della vecchia signora durante il prossimo campionato, dalle parti della Continassa sembrano intenzionati ad “anticipare le danze”, dando vita ad un vero e proprio scontro di mercato.

L’Inter è infatti da tempo alla ricerca di un rinforzo in attacco che possa rimpiazzare adeguatamente Mauro Icardi, destinato a lasciare la Pinetina, dopo una stagione ricca di tensioni con la società e la tifoseria. In cima alla lista di Conte c’è il nome di Romeu Lukaku. L’attaccante belga è già da tempo un pupillo del tecnico salentino, il quale aveva provato a portarlo in Italia ai tempi in cui allenava la Juventus, ritenendolo un elemento congeniale al suo 3-5-2. L’Inter avrebbe già trovato un’intesa di massima con il ragazzo, ma non ha ancora sferrato l’assalto decisivo, dal momento che sta cercando di liberarsi di alcuni esuberi nel reparto offensivo (e Icardi è certamente uno di questi).

Leggi anche:  La situazione Juventus secondo Buffon: "Chiellini e Bonucci andrebbero clonati"

Di questo temporeggiamento potrebbe approfittarne la Juventus: anche i bianconeri sono infatti alle prese con lo sfoltimento del reparto avanzato e, una volta trovata una sistemazi0ne a Gonzalo Higuain, proveranno a regalare a Sarri una punta giovane e dal maggior dinamismo, in grado sia di rappresentare una valida alternativa a Ronaldo, sia di agire in coppia col portoghese, permettendogli di decentrarsi maggiormente verso l’esterno.

Stando alle parole di Skysport, la Juventus avrebbe tentato nelle ultime ore ad approcciare Lukaku tramite il suo agente, Federico Pastorello. Il tutto nascerebbe dalla resistenza opposta dall’Inter al passaggio di Mauro Icardi in bianconero. Per ora, si tratterebbe solo di un sondaggio preliminare, ma vista la necessità della Juventus di inserire nuove pedine nel reparto offensivo, nulla fa escluidere che i discorsi possano essere approfonditi. Lo stesso Pastorello non ha chiuso le porte ad altri club. Sebbene Lukaku abbia dato la propria parola a Conte, come riporta Skysport, “il mercato è libero”, e il Manchester aspetta solo l’offerta più propizia per provare a monetizzare quanto più possibile sul belga. Chissà se poi, i diversi affari in ballo sull’asse Torino-Manchester (Pogba e Dybala tra gli altri), non possano favorire la Juve anche sulla pista che porta a Lukaku.

Leggi anche:  Caos plusvalenze. L'Inter come sta messa?

 Maurito resta comunque il principale obiettivo di Madama. Le voci che vorrebbero l’ormai ex capitano nerazzurro in bianconero, si susseguono da diverso tempo. Le parti sono state infatti vicine già quando il numero 9 nerazzurro vestiva la maglia della Sampdoria e, negli anni, le voci di un suo possibile passaggio sotto la Mole hanno periodicamente occupato le pagine di diversi quotidiani sportivi. L’Inter vorrebbe convincerlo a trasferirsi all’estero o ad accettare la corte del Napoli (che ha avanzato, tra l’altro, una proposta di 60 milioni). Icardi non disdegnerebbe la pista partenopea, ma aspetta la Juventus, e avrebbe addirittura minacciato di liberarsi a zero.

Paratici avrebbe incontrato Wanda Nara a Ibiza, fiucioso di poter regalare a Sarri il rinforzo tanto sperato. La “girandola” degli attaccanti tiene vivo l’interesse degli appassionati. Si preannuncia un’esaltante sessione di mercato….

  •   
  •  
  •  
  •