Conferenza stampa Eusebio Di Francesco

Pubblicato il autore: Gabriella Iannino Segui


Eusebio Di Francesco si presenta oggi come nuovo allenatore della Sampdoria.
L’allenatore, nativo di pescara, dopo l’esperienza con la Roma ripartirà quindi dalla squadra blu cerchiata.
Il contratto firmato scadrà il 30 giugno 2022.
Prima della conferenza, c’è stato un summit di mercato tra lo stesso mister Di Francesco, il presidente Massimo Ferrero e Carlo Osti.
L’allenatore pescarese, pare avrebbe chiesto degli esterni.
Di Francescoin conferenza ha prima di tutto ringraziato la società, poi ha detto che i suoi obiettivi sono quelli di fare un bel gioco, divertire il pubblico e ottenere buoni risultati. Prosegue dicendo che aveva voglia di rimettersi in gioco dopo l’esperienza di Roma e crede che questo sia il posto giusto.
Andando avanti nella conferenza dichiara che qualche anno fa ha parlato con il direttore Carlo Ostie Romei, ma poi non si è fatto niente. Parlando del presidente dice che è stato convincente sotto tutti i punti di vista, che l’ha convinto su tutto, ma soprattutto sulla voglia di migliorarsi.
Poi parla dei singoli giocatori.
La prima domanda a cui risponde è su Fabio Quagliarella, “è l’unico giocatore della Samp che ho sentito al telefono”, dichiara, e dice che pensa che si metterà a disposizione sua e della squadra.
Caprari,invece, è contento di averlo e che nel suo 4-3-3 giocherà come esterno, come nel Pescaradi Zeman. Su Domenico BERARDI, “sapete che è un mio pupillo, l’ho allenato per 5 anni.”

  •   
  •  
  •  
  •