Fiorentina, si pensa a Khedira per il centrocampo….ma con la Juventus è gelo

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui


Fare di necessità virtù:
è questo il diktat con il quale sta procedendo il mercato della Fiorentina. Daniele Praadè si trova a far fronte ad un budget piuttosto contenuto, e deve cercare di cogliere tutte le occasioni che possa offrirgli il mercato, per rafforzare adeguatamente la rosa di Vincenzo Montella.

C’ è sicuramente da colmare una lacuna a centrocampo, reparto rimasto orfano di Veretout, passato alla Roma. Il nome nuovo in mediana, è di quelli grossi: Sami Khedira. Centrocampista classe 1987, attualmente in forza alla Juventus, e che può fregiarsi di un palmares di assoluto rispetto: un mondiale con la Germania nel 2014, sei scudetti tra Italia, Spagna e Germania, infine, per non farsi mancare nulla, una Champions League vinta col Real nel 2014.

Uno che ha vinto tutto insomma, e che a Firenze potrebbe portare tanta qualità a servizio di Montella, nonchè quell’ entusiasmo che, dalle parti della curva Fiesole, manca dai tempi dell’ approdo di Mario Gomez.

Leggi anche:  Ziliani critica Abisso: "Ci sono arbitri che sembrano non conoscere il gioco del calcio. Se dai il rigore a Ibra..."

Il centrocampista tedesco è in uscita dalla Juventus, disposta a liberarsene dopo gli innesti di Ramsey e Rabiot. L’ ingaggio da 6 milioni netti a stagione, può spaventare, e non poco la Viola. Il centrocampista ha ancora due anni di contratto, inoltre, e la Juventus potrebbe chiedere un indennizzo per lasciarlo parire,  dato che Khedira fu prelevato a zero dal Real Madrid e, una sua eventuale cessione, farebbe registrare comunque sia una plusvalenza a bilancio.

Se a ciò si aggiungono i rapporti tesi venutisi a creare per l’ affare Chiesa, la situazione si complica ulteriormente. Fiorentina e Juventus, che avevano collaborato in armonia durante le ultime sessioni di mercato (si ricordi il caso Bernardeschi), si ritrovano oggi su posizioni molto distanti tra loro, ed è perciò possibile che la Juventus non libererà a zero Khedira, per permettergli di accasarsi alla Fiorentina.

Leggi anche:  Supercoppa Italiana, probabili formazioni Juventus-Napoli: ecco le scelte di Pirlo e Gattuso

Dall’ altro lato, la resistenza di Khedira verso le offerte di club turchi (Beshiktas), potrebbe persuadere la Juventus a fare un passo indietro. Khedira si reputa ancora un calciatore di alti livelli e, sebbene abbia capito che alla Juve il suo ciclo è finito, potrebbe decidere di restare in un palcoscenico prestigioso come la Serie A, qualora l’ occasione Fiorentina si materializzasse. Servirà, da parte sua, uno sforzo per ridursi l’ ingaggio.

La Fiorentina sogna in grande, dunque: dopo aver messo nel mirino Borja Valero, la squadra viola prova a sedurre anche l’ ex campione del mondo bianconero.

  •   
  •  
  •  
  •