Marocco-Benin 2-5 d.c.r (Video Gol Dazn): ai rigori la spuntano ‘Les Ecureuils’

Pubblicato il autore: Gaetano Masiello Segui


Marocco-Benin 2-5 d.c.r. La prima sorpresa di questa Coppa d’Africa giunge dall’ ‘Al Salam Stadium’, infatti il Benin elimina una delle favorite del torneo, il Marocco. Durante i 90 minuti regolamentari vantaggio del Benin al 53′ con Adilehou ma al 76′ un pasticcio difensivo regala a En-Nesyri la rete del momentaneo pareggio. Al 6° minuto di recupero Ziyech ha la palla della qualificazione dal dischetto ma colpisce il palo, nei supplementari da segnare l’espulsione di Adénon per il Benin che lascia i suoi in 10 e si va ai rigori dove a spuntarla sono ‘Les Ecureuils’ che ai quarti affronteranno il Senegal vittorioso contro l’Uganda.

VIDEO GOL HIGHLIGHTS MAROCCO-BENIN

Marocco-Benin. Alle ore 18, ora italiana ed egiziana, all ‘Al Salam Stadium’ il Marocco del c.t francese Herve Renard affronta il Benin del c.t Michel Dussuyer, per il 1° ottavo di finale della Coppa d’Africa, il match sarà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Dazn. Il Marocco durante la fase a gironi era inserito nel Gruppo D con Costa d’Avorio, Sudafrica e Namibia, i ‘Leoni dell’Atlante’ hanno chiuso in 1.a posizione il girone con 3 vittorie consecutive totalizzando 9 punti e realizzando 6 reti senza subirne. Il Benin, invece, era inserito nel Gruppo F con Ghana, Camerun e Guinea-Bisseau, ‘Les Ecureuils’ (Gli Scoiattoli) si sono qualificati come una delle migliori terze totalizzando 3 punti realizzando 2 reti subendone altrettanto. Il regolamento di questa Coppa d’Africa prevede che in caso di parità durante i 90 minuti regolamentari si andrà ai tempi supplementari ed in caso di ulteriore parità si procederà con i rigori. Il Var, invece, verrà utilizzato a partire dai quarti di finale. Oltre Marocco-Benin, questa serà alle ore 21 si giocherà anche Uganda-Senegal, le vincenti di questi due ottavi si affronteranno nei quarti di finale. Marocco-Benin sarà arbitrata dal signor angolano Helder Martins de Carvalho.

Leggi anche:  Juventus, ecco i convocati per la Supercoppa contro il Napoli: solo Ronaldo e Morata in attacco

Marocco-Benin, le probabili formazioni. QUI MAROCCO- Il c.t Renard si affiderà al collaudato 4-2-3-1 con Bounou tra i pali; i terzini saranno Dirar e Hakimi, al centro della difesa spazio a Saiss e Benatia; in mediana agiranno El Ahmadi e Boussufa; alle spalle dell’unica punta En-Nesyri agirà il trio composto da Amrabat, Belhanda e Ziyech. QUI BENIN- Il c.t Dussuyer risponderà con il 4-1-4-1 con Fernolle in porta; Barazè, Adenon, Verdon e Imorou in difesa; lo schermo davanti ai quattro difensori sarà Adéoti; a centrocampo spazio a Poté, D’Almeida, Sessègnon e Soukou; l’unica punta sarà Mounié.

Marocco (4-2-3-1): Bounou; Dirar, Saiss, Benatia, Hakimi; El Ahmadi, Boussufa; Amrabat, Belhanda, Ziyech; En-Nesyri. All. Renard.

Benin (4-1-4-1): Fernolle; Barazè, Adenon, Verdon, Imorou; Adéoti; Poté, D’Almeida, Sessègnon, Soukou; Mounié. All. Dussuyer.

Marocco-Benin, come seguire il match in tv e streaming

Marocco-Benin, info diretta tv e streaming. La partita, calcio d’inizio ore 18, sarà trasmessa in diretta ed in esclusiva su Dazn. Sarà possibile seguire questo ottavo di finale della Coppa d’Africa scaricando l’applicazione Dazn su vari dispositivi mobili, come Smart Tv, smartphone, Pc, Tablet e persino sulle console come la Ps4. Dazn inoltre permette un mese di visione totalmente gratuito e poi se si vuole continuare a gustare il grande calcio e non solo è possibile acquistare il ticket di 9,99 € al mese.

Leggi anche:  Supercoppa Italiana, probabili formazioni Juventus-Napoli: ecco le scelte di Pirlo e Gattuso

Marocco-Benin, i precedenti. L’ultimo precedente tra le due nazionali risale all’ Amichevole del 20 agosto del 2008, incontro terminato 3-1 in favore del Marocco. Marocco vittorioso contro il Benin in altre quattro occasioni, nel 2004 (vittoria per 4-0), nel 1993 (vittoria netta per 5-0) e nel 1992 (successo per 0-1).

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,