Serie D, gironi H ed I: le partite della 7.a giornata di campionato in programma oggi

Pubblicato il autore: gaetanomasiello91 Segui

Serie D, girone H

Serie D girone H, il punto sulla sesta giornata. La 6.a giornata del campionato di Serie D ha visto la vittoria fondamentale e caratterizzata da un finale polemico del Foggia che ha battuto nel derby il Taranto per 1-0, vittoria che ha consentito ai ‘satanelli’ di saltare in testa alla classifica con 13 punti. Continua la marcia della sorpresa Gelbison che mantiene la 2.a posizione di classifica con 12 punti e non subendo reti dopo il pareggio a reti bianche contro l’Agropoli. A quota 12 punti ci sono altre 3 squadre: il Fasano che dopo 2 sconfitte consecutive è tornato alla vittoria espugnando per 1-3 il ‘D’Angelo’ d’Altamura; il Brindisi resta fermo a 12 punti dopo la sconfitta contro l’Andria per 3-2 sul neutro del ‘Vicino’ di Gravina ed il Bitonto che ottiene la 2.a vittoria consecutiva battendo al ‘Città degli Ulivi’ il Gravina per 2-0. Momento negativo per il Taranto che ottiene la sua 2.a sconfitta consecutiva contro il Foggia ma in settimana si è riscattato in Coppa battendo 2.0 il Cerignola, che non sta passando un buon momento complice il ritardo della preparazione, gli ofantini sono stati sconfitti 1-0 dal Nardò in trasferta, per i neretini primi 3 punti del campionato.  L’altra leccese, il Casarano, ha espugnato Val D’Agri 0-2 in trasferta, nelle altre gare restanti successo casalingo del Gladiator 2-1 contro il Francavilla e pareggio spettacolare per 2-2 tra Sorrento e Nocerina.

Serie D girone H, 7.a giornata. I match più importanti di questo turno di campionato sono essenzialmente due: il primo si giocherà allo stadio ‘Fanuzzi’ tra Brindisi e Foggia, mentre il secondo è in programma allo stadio ‘Monterisi’ tra Cerignola e Bitonto. La Gelbison farà visita alla Nocerina, impegno sulla carta più semplice per il Fasano che ospiterà il fanalino di coda, Francavilla, e che ha cambiato guida tecnica in settimana. In zona playoff il Gravina ospiterà al ‘Vicino’ il Gladiator, l’Andria sarà impegnata in trasferta contro l’ Agropoli, mentre il Taranto ospiterà allo ‘Iacovone’ l’Altamura. Chiudono il turno di campionato Casarano-Sorrento e Val d’Agri-Nardò.

Ecco tutto il programma odierno:

  • Agropoli-Andria (ore 15);
  • Cerignola-Bitonto (ore 15);
  • Brindisi-Foggia (ore 15);
  • Casarano-Sorrento (ore 15);
  • Fasano-Francavilla (ore 15);
  • Gravina-Gladiator (ore 15);
  • Nocerina-Gelbison (ore 15);
  • Taranto-Altamura (ore 15);
  • Val d’Agri-Nardò (ore 15).

Serie D, girone I

Serie D girone I, il punto sulla quinta giornata. Nel girone I continua la marcia del Palermo che ottiene la 6.a vittoria consecutiva battendo al ‘Barbera’ 4-1 la Cittanovese, insegue la scia dei rosanero l’Acireale che batte il San Tommaso per 1-0 e si porta a 15 punti. Nelle prime posizioni di classifica vincono tutte: il Licata espugna Corigliano 0-1; il Biancavilla vince a Palmi contro la Palmese 0-2 e ottiene la 2.a vittoria consecutiva; 2° successo consecutivo anche per il Troina che batte in casa il Castrovillari per 2-1; vincono anche Savoia e Giugliano rispettivamente contro il Roccella 2-1 e e il Ragusa sempre 2-1. Due pareggi, invece, per le compagini di Messina, l’F.C pareggia 1-1 in trasferta contro il Nola, mentre l’A.C.R non va oltre lo 0-0 contro il Marsala.

Serie D girone I, 7.a giornata. La marcia del Palermo riprende in trasferta sul campo del Biancavilla, impegno più morbido per l’Acireale che farà visita al Roccella. Molto interessante è il match tra Licata e Savoia, il Troina è alla ricerca della 3.a vittoria consecutiva e ospiterà un Ragusa reduce da due sconfitte consecutive, il Giugliano farà visita all’ F.C Messina. L’A.C.R Messina se la vedrà in trasferta contro la Cittanovese. Chiudono il turno: Corigliano-Nola e San Tommaso-Palmese.

Ecco tutto il programma odierno:

  • Biancavilla-Palermo (ore 15);
  • Cittanovese-A.C.R Messina (ore 15);
  • Corigliano-Nola;
  • F.C Messina-Giugliano (ore 15);
  • Licata-Savoia (ore 15);
  • Ragusa-Troina (ore 15);
  • Marsala-Castrovillari (ore 15);
  • Roccella-Acireale (ore 15);
  • San Tommaso-Palmese (ore 15).

 

  •   
  •  
  •  
  •