Benevento-Pescara streaming Dazn e diretta tv Serie B, oggi 8 marzo dalle 21

Pubblicato il autore: gaetanomasiello91 Segui

Benevento-Pescara. Alle ore 21 allo stadio ‘Vigorito’ il Benevento di Filippo Inzaghi ospita il Pescara di Nicola Legrottaglie, il match è valido per la 28.a giornata del campionato di Serie B, match che verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Dazn. Le ‘streghe’ stanno dominando questo campionato e guidano la classifica di Serie B con ben 66 punti (20 vittorie, 6 pareggi e 1 sconfitta) e sono reduci dalla vittoria esterna per 1-2 del turno infrasettimanale di martedì scorso contro il Perugia al ‘Curi’ per 1-2. Gli abruzzesi, invece, occupano l’11.a posizione con 35 punti (10 vittorie, 5 pareggi e 12 sconfitte) e sono reduci dalla sconfitta esterna di La Spezia per 2-0 contro i liguri. Benevento-Pescara sarà diretta dal signor Antonio Rapuano della sezione di Rimini, coaudiuvato dai signori Christian Rossi di La Spezia e Pietro Dei Giudici di Latina, mentre il quarto uomo sarà il signor Fabio Natilla di Molfetta.

Con DAZN segui Benevento Pescara IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Benevento-Pescara, come seguire il match in tv e streaming

Benevento-Pescara, info diretta tv e streaming. Questo match valido per la 27.a giornata del campionato di Serie B sarà trasmesso in diretta su Dazn. Sarà possibile seguire questo match scaricando l’applicazione Dazn su vari dispositivi mobili, come Smart Tv, smartphone, Pc, Tablet e persino sulle console come la Ps4 e sulla stick Now Tv.

Benevento-Pescara, le probabili formazioni.

QUI BENEVENTO- Inzaghi si affiderà al modulo 4-2-3-1 con Montipò tra i pali; i due terzini saranno Maggio e Letizia con Volta e Tuia a comporre la coppia dei centrali; in mediana spazio per Schiattarella ed Hetemaj con Insigne, Sau ed Improta a supporto dell’unica punta Coda.

QUI PESCARA- Legrottaglie risponderà con il 4-3-2-1 con Fiorillo in porta; la difesa sarà formata da Zappa, Bettella, Scognamiglio e Masciangelo; a centrocampo agiranno Melegoni, Bruno e Memushaj; il tridente offensivo sarà completato da Clemenza, Galano e Bojinov.

Benevento (4-2-3-1): Montipò; Maggio, Volta, Tuia, Letizia; Schiattarella, Hetemaj; Insigne, Sau Importa; Coda. All. Inzaghi.

Pescara (4-3-2-1): Fiorillo; Zappa, Bettella, Scognamiglio, Masciangelo; Melegoni, Bruno, Memushaj; Clemenza, Galano, Bojinov. All. Legrottaglie.


  •   
  •  
  •  
  •