FIFA 20: Neymar verso 93 OVR, che upgrade per Jamie Vardy!

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Sono tantissimi gli upgrades/downgrades presenti in quest’ultimo aggiornamento del 20 marzo su FIFA 20. Nonostante lo stop calcistico dovuto al coronavirus, la EA Sports ha diramato gli aggiornamenti ai calciatori in base alle ultime prestazioni. Determinanti le performance in Champions League ma anche quelle precedenti nelle rispettive leghe prima degli ottavi di finale nell’Europa che conta. Potenziamento in tre parametri per il brasiliano Neymar Jr. L’attaccante del PSG ha trascinato la squadra di Tuchel ai quarti di finale di Champions, oscurando negli ottavi il Borussia Dortmund del duo Haaland-Sancho. A O’Ney è stato aumentata la precisione nei calci di punizione: un +2 che lo fa passare a 89 in questa stat. +2 anche per quanto riguarda i rigori (92) e +1 su potenza tiro (85). L’aumento di questi parametri, non porta l’ex Barcellona al raggiungimento del 93 OVR. La strada però sembra quella buona.

Tra i tanti upgrades di questo mese, citiamo l’87 al centrocampista del Valencia, Parejo. L’eliminazione contro l’Atalanta in Champions, non ha impedito alla EA di dare un’ottimo upgrade al valenciano, ora 87 OVR. Parejo viene potenziato in diversi aspetti, come il contrasto che passa da 70 a 72, oppure la potenza tiro (da 79 a 81). Il depotenziamento grava sull’aggressività (ridotta da 60 a 58), intercettazioni (-1 che gli vale 80) e Marcatura (-2 che porta a 68). Poco importa: da 86 ovr, la bandiera del Valencia passa a 87.

Il potenziamento in riflessi (da 86 a 87), vale a Courtois un’aumento di OVR che passa da 87 a 88, ma anche di potenziale, ora passato da 88 a 89. Infine tra gli upgrades illustri, troviamo Jamie Vardy del Leicester. Il bomber inglese sta disputando una Premier League sopra le righe con le foxes e proprio per questo, la EA lo ha premiato con un +1 di OVR. Vardy passa dunque a 86 OVR e tra le stats più significative aumentate di valore, troviamo la finalizzazione passata da 90 a 91. Il piazzamento è ora 92 mentre potenza tiro è 87. Notevole pure la reattività, che va da 88 a 89. L’inglese con questi valori, sarà difficile da ostacolare in FIFA 20. Migliorati anche Partey e Felipe dell’Atletico Madrid, così come i due portieri Sommer e Leno (OVR di 86 e 85).

Downgrades significativi a Lacazette e Kyle Walker

Ciò che spicca per quanto riguarda i downgrades, sono quelli subiti da Lacazette dell’Arsenal e Kyle Walker del Manchester City. Il francese passa da 85 a 84 OVR, venendo calato in ben in 12 parametri. Spiccano i -2 in finalizzazione (83), velocità (76) e reattività (84). Inaspettato il downgrade di Walker che passa da 84 a 83 OVR.

  •   
  •  
  •  
  •