Juventus, segnali positivi in borsa: titolo a +5%, bene anche Roma e Lazio

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

La Juventus può sorridere quest’oggi. La società bianconera e i suoi calciatori hanno voluto optare per il taglio degli stipendi, dovuto al coronavirus. Ciò aiuterà sicuramente la società piemontese nel prossimo futuro, il quale sarà però un po’ di tempo povero di ricavi. La giornata di oggi però è positiva per Agnelli & co: il titolo del club chiude in positivo la giornata di oggi, guadagnando un’ottimo +5,07% a 0,7758.

L’incremento è proprio dovuto al taglio dei salari di giocatori e allenatore, il quale avrà degli effetti ottimi per 90 milioni di euro nel 2019/20. Come riporta Calcio e Finanza, la capitalizzazione di mercato ha raggiunto quota 1.03 miliardi di euro. Anche Roma e Lazio oltre che alla Juventus, sono in rialzo: i capitolini raggiungono il +3,79% mentre i biancocelesti il +3,78%.

Un’ottima giornata dunque per le tre società italiane, specialmente per i bianconeri che guadagnano il 5%. Anche la Lazio potrebbe incrementare ulteriormente seguendo l’esempio Juventus: proprio oggi, il direttore sportivo dei biancocelesti Igli Tare, ha affermato che anche la Lazio opterà per un taglio degli stipendi. Tali decisioni sembrano sempre più inevitabili da parte dei club di Serie A, volte a fronteggiare la profonda crisi dovuta al Covid-19, virus che indurrà la Lega Calcio a non terminare la stagione in corso.

  •   
  •  
  •  
  •