Sampdoria, anche Depaoli e Bereszynsky positivi al Coronavirus

Pubblicato il autore: Alessandro Pallotta Segui


Sfortunatamente sale ancora il numero di contagiati da Coronavirus in casa Sampdoria.
Nonostante il club doriano avesse annunciato con una nota che non avrebbe più comunicato le condizioni dei propri calciatori, ad annunciarlo questa volta sono stati gli stessi giocatori positivi al test, Fabio Depaoli e Bartosz Bereszynski che hanno comunicato la notizia sui propri profili Instagram.

Il terzino italiano sul proprio profilo Instagram ha infatti dichiarato che purtroppo è risultato positivo al COVID-19, un mostro invisibile che sta colpendo indistintamente. Però lo stesso Depaoli ha rassicurato tutti affermando di stare bene e che, adottando le misure giuste e seguendo la direttiva sanitarie, si può vincere la questa grande partita e tornare più forti di prima, invitando tutti a restare a casa.

Poco più tardi anche il terzino polacco Bartosz Bereszynski ha rilasciato il seguente post: “Sfortunatamente sono risultato positivo al COVID-19. Sto bene. Nonostante le appropriate precauzioni prese di recente, non sono riuscito a evitare il virus. Ecco perché ti chiedo di essere responsabile e di rimanere a casa ogni volta che è possibile”.

Depaoli e Bereszynski sono gli ultimi due giocatori della Sampdoria a contrarre il coronavirus dopo Gabbiadini, Colley, La Gumina, Ekdal e Thorsby, tutti comunque asintomatici e in buone condizioni fisiche.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: