Balotelli sogna il Napoli: “Che emozione il San Paolo, ci starei benissimo”

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Quale sarà il prossimo futuro di Mario Balotelli? Sicuramente non a Brescia. L’esperienza vissuta quest’anno dall’ex Manchester City con la maglia delle rondinelle è stata a dir poco deludente: 19 presenze e sole 5 reti per il calciatore che avrebbe dovuto fare la differenza nella squadra lombarda, ultima in classifica con 16 punti. A fine stagione, l’addio sarà certo e ancora Super Mario non ha deciso che fare del suo futuro.

Mino Raiola ogni anno deve lavorare per piazzarlo in qualche squadra sparsa per il globo e fino ad adesso, il famoso agente c’è sempre riuscito. Ci riuscirà ancora una volta? L’attaccante oramai 30enne ci spera, ma dato il rendimento delle ultime stagioni, piazzare Balotelli in un periodo complesso economicamente come quello odierno sarà ancor più complicato. Intanto però, il centravanti italiano sogna ad occhi aperti per il prossimo futuro, rivelando durante una diretta Instagram una ipotetica destinazione gradita: il Napoli.

L’amore per il Napoli durante il live Instagram con Cannavaro

Balotelli ha dichiarato amore totale al Napoli durante un live con il napoletano Fabio Cannavaro su Instagram:

”Andare al Napoli? Io c’ho provato, ci starei benissimo. Farei diventare mia figlia capo ultrà. Lei tifa Napoli. Io le canto “Brescia, Brescia” ma lei continua a tifare Napoli. Quando l’ho portata al San Paolo è stata felicissima. Ipnotizzata. È sempre una bella emozione entrare lì, anche se secondo me lo stadio più bello è San Siro”. 

Il Napoli non è assolutamente interessato all’acquisto di Balotelli, ma l’attaccante del Brescia sogna l’azzurro per il suo futuro. Resterà solo un sogno? Probabilmente sì.

  •   
  •  
  •  
  •