Calciomercato Lazio: per la difesa si pensa al rossonero Romagnoli

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

La Lazio di mister Simone Inzaghi, in attesa di tornarsi ad allenare, sta pensando al rafforzamento per la prossima stagione dove presumibilmente sarà impegnata in Champions League. A riguardo, in queste ultime ore per il reparto difensivo, è uscito il nome di Alessio Romagnoli da cinque stagioni al Milan dove ora è anche capitano con contratto in scadenza il 30 giugno 2022 ma che molto probabilmente non sarà rinnovato visto che il classe ’95 guadagna 3,5 milioni a stagione, cifra ben al di sopra del tetto di due milioni imposto da Elliott. Dunque il difensore rossonero sarà destinato ad essere uno dei sacrificati per rimettere il bilancio a posto.

Romagnoli, la Lazio ci sta provando

Da rumors di corridoio sembra che nei giorni scorsi la società biancoceleste abbia contattato il suo agente, ovvero Mino Raiola, per sondare il terreno e per capire se ci siano possibilità di acquistarlo e sembra che la risposta iniziale sia stata positiva; ricordiamo che Romagnoli oltre che essere nato ad Anzio (provincia di Roma) si è sempre dichiarato un grande tifoso biancoceleste con Alessandro Nesta suo idolo da adolescente tant’è che il suo numero di maglia è sempre stato il 13 come il grande ex difensore dei biancocelesti e rossoneri.
Un acquisto sarebbe visto benissimo anche dai tifosi che lo ammirano molto, soprattutto dal febbraio 2018 quando alla lotteria dei calci di rigore nella semifinale di ritorno di Coppa Italia tra Lazio-Milan, realizzò senza esultare quello decisivo, che portò il Diavolo in finale, poi persa contro la Juventus, gesto molto apprezzato da tutto il popolo laziale.

Oltre a tutto ciò, Romagnoli è sicuramente uno dei difensori migliori del campionato per talento e rendimento e per Simone Inzaghi, che caldeggia particolarmente il suo arrivo, sarebbe un acquisto molto importante che rafforzerebbe il reparto difensivo che già in questa stagione era, al momento della sospensione, il migliore del campionato con soli 23 reti subite in 26 incontri.
Nelle prossime settimane se ne saprà sicuramente di più, intanto i tifosi laziali incrociano le dita.

  •   
  •  
  •  
  •