Napoli, Mattia Grassani: “Inter-Juventus? Ci saranno sicuramente dei supplementi di indagine”

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

L’avvocato del Napoli, Mattia Grassani, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli durante la trasmissione “Radio Goal”, dove è tornato sull’argomento molto scottante delle ultime ore, ovvero il famoso Inter-Juventus di due stagioni fa con il mancato secondo giallo al bianconero, e sul futuro del campionato di Serie A,  di seguito il suo pensiero.

Mattia Grassani, l’intervista

PECORARO: “Le dichiarazioni dell’ex procuratore federale Pecoraro riguardo alla mancanza del file audio del dialogo tra VAR e Orsato in quel Inter-Juventus del 2018? Sono passati già due anni. Non mi sembra il giusto modus operandi riproporre certi accadimenti dopo tanto tempo“.

INTER-JUVENTUS: “Ci saranno sicuramente dei supplementi di indagine, vedremo cosa accadrà. Inter-Juventus non è ancora finita. Voglio credere naturalmente nella buona fede di tutte le parti in causa“.

CAMPIONATO: “Dobbiamo essere contenti perché vediamo già i calciatori in campo per gli allenamenti anche se ora in forma solo individuale. Si tratta di un segnale che ci fa ben sperare per il futuro“.

IL NAPOLI: “Il Napoli ha già preso le precauzioni affinché sia tutto messo in sicurezza per i calciatori. Tutto però avrà un senso se il campionato ricomincerà. Il percorso è lungo. Il Napoli sta facendo degli sforzi immani per riprendere così come gli altri club“.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: