Mbappe batte Sterling nella classifica dei calciatori più costosi

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

E’ ancora Kylian Mbappe il calciatore più costoso e desiderato al mondo. Non poteva essere altrimenti. Il classe 1998 del PSG è seguito da Real Madrid e Juventus, clubs che dovranno sborsare almeno 180 milioni per averlo, secondo la classifica stilata da Transfermarkt e riportata da stadiosport.it. Il campione del mondo 2018 rimane il re indiscusso in questa classifica, seguito da Raheem Sterling del Manchester City.

L’ex attaccante del Liverpool viene valutato 128 milioni di euro essendo diventato un bomber di razza sotto la guida di Pep Guardiola. Oramai sono lontani i tempi in cui veniva considerato il “nuovo Robinho”. Sterling sotto porta è un killer nato e Pep è riuscito a valorizzarlo al meglio, inserendolo alla perfezione nel suo meccanismo di gioco. Nonostante le bizze e il rendimento altalenante dovuto a infortuni e vita privata, il gradino più basso del podio in questa classifica viene occupato da Neymar. Valore di 127 milioni di euro per il brasiliano, costato al PSG 220 milioni nel 2017. E’ presente in classifica anche Sancho del Borussia Dortmund, che però occupa solamente il settimo posto con una valutazione di 117 milioni di euro. Sotto la classifica completa riportata da StadioSport:

Kylian Mbappé (Paris Saint Germain), valore di mercato: 180 milioni di euro

Raheem Sterling (Manchester City), valore di mercato: 128 milioni di euro 

Neymar (Paris Saint Germain), valore di mercato: 127 milioni di euro

Harry Kane (Tottenham), valore di mercato: 120 milioni di euro

Mohamed Salah (Liverpool), valore di mercato: 120 milioni di euro

Sadio Mané (Liverpool), valore di mercato: 120 milioni di euro

Kevin De Bruyne (Manchester City), valore di mercato: 120 milioni di euro

Jadon Sancho (Borussia Dortmund), valore di mercato: 120 milioni di euro

Lionel Messi (Barcellona), valore di mercato: 112 milioni di euro

Trent Alexander-Arnold (Liverpool), valore di mercato: 99 milioni di euro

 

 

  •   
  •  
  •  
  •