Serie C, oggi le gare di ritorno dei play-out

Pubblicato il autore: Giuseppe Livraghi Segui

Le odierne gare di ritorno dei play-out di Serie C decideranno le sei compagini destinate a scendere in quarta divisione, facendo compagnia alle già retrocesse Gozzano, Rimini e Rieti (ultime classificate nei rispettivi gironi A, B e C).

Per quarto riguarda il girone A, le sfide saranno Pergolettese-Pianese (inizio alle ore 17:30) e Giana Erminio-Olbia (ore 20), col primo confronto che ripartirà dallo 0-0 dell’andata in Toscana mentre la sfida di Gorgonzola vedrà l’Olbia impegnato a difendere il prezioso successo per 1-0 conseguito sull’isola.

Più delineata (ma non ancora decisa) la situazione nel raggruppamento B, con l’Imolese che alle 17:30 ospiterà l’ArzignanoValchiampo potendo contare sul successo per 2-1 conquistato in Veneto e l’Alma Juventus Fano che sarà impegnata (ore 18:30) sul campo del Ravenna con l’intento di difendere il secco 2-0 maturato nella gara d’andata disputata nelle Marche.

Nel girone C, invece, andranno in scena AZ Picerno-Rende (ore 18) e Sicula Leonzio-Bisceglie (ore 19): i confronti d’andata si sono risolti coi successi di misura (entrambi per 1-0) del Rende e della Sicula.

In caso di parità dopo queste sfide (il cosiddetto “risultato aggregato”), non varrà la regola delle reti realizzate in trasferta, non si disputeranno i tempi supplementari, né si tireranno i rigori, ma scenderà di categoria la compagine peggio posizionata in campionato.

  •   
  •  
  •  
  •