Serie C, oggi al via i play-off nazionali

Pubblicato il autore: Giuseppe Livraghi Segui


Prende oggi il via la fase nazionale dei play-off di Serie C.

Ai sei sodalizi che hanno superato i due turni della fase di girone (Alessandria, Novara, Padova, Triestina, Potenza e Ternana) andranno ad aggiungersi la Juventus U23 vincitrice della Coppa Italia di categoria e le tre compagini terze classificate nei tre raggruppamenti: il Renate nel girone A, il Carpi nel girone B e il Monopoli nel girone C.

Gli abbinamenti sono Juventus U23-Padova, Renate-Novara, Carpi-Alessandria, Potenza-Triestina e Monopoli-Ternana: tutte le sfide sono in programma alle ore 20:30, ad accezione di quella tra i monopolitani e le “fere” umbre, che avrà inizio alle ore 20:45.

Tra le formazioni provenienti dalla fase di girone, degno di nota è il cammino della Ternana, che dopo la delusione per l’occasione mancata in Coppa Italia di Serie C (nella quale è stata sconfitta per 2-1 in finale dalla Juventus U23) ha saputo riprendersi in fretta: opposti, nell’ordine, ad Avellino e Catania, gli umbri sono in entrambi i casi avanzati al turno successivo grazie al miglior piazzamento in classifica, dopo il pareggio (rispettivamente per 0-0 e per 1-1) maturato nei novanta minuti.

Leggi anche:  Probabili formazioni Inter-Juventus: ecco le scelte di Conte e Pirlo

Da non sottovalutare, inoltre, la Triestina: ottava classificata nel girone B, la squadra giuliana si presenta alla fase nazionale dopo aver superato il primo turno grazie alla rinuncia del Piacenza e il secondo espugnando per 1-0 il sempre ostico campo dell’Alto Adige grazie a una rete di Davide Brivio all’80’.

In caso di parità, non verranno disputati i tempi supplementari, né si tireranno i rigori: la qualificazione sarà, infatti, appannaggio della squadra meglio classificata in campionato (cioè quella che gioca in casa).

Le vincitrici sono attese, al turno successivo (quarti di finale, in programma il prossimo 13 luglio) dalle compagini seconde classificate nei tre gironi: Carrarese (A), Reggio Audace (B) e Bari (C).

Il club che si aggiudicherà i play-off andrà a far compagnia in Serie B alle già promosse Monza, L.R. Vicenza e Reggina, rispettivamente vincitrici del girone A, del girone B e del girone C.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: