Honk Kong Premier League: Kitchee inaspettatamente fermato in casa, lo “scudetto” si allontana

Pubblicato il autore: Giuseppe Livraghi Segui


Honk Kong Premier League
: Kitchee inaspettatamente fermato in casa, lo “scudetto” si allontana. Opposti al tranquillo Southern District, i “blu di Kowloon“, passati  condurre al 73′ grazie a una rete dello spagnolo Manuel Gavilan, sono stati raggiunti all’84’ sull’1-1 dal nipponico Kota Kawase, mancando l’appuntamento col successo che avrebbe spianato loro la strada verso la conquista del campionato. Ora, con una partita giocata in più rispetto alle inseguitrici, il Kitchee guida la classifica con 17 punti, con due lunghezze di vantaggio sull’Eastern SC secondo e tre sull’R&F terzo: per tornare a essere padrona del proprio destino, la capolista dovrà, quindi, confidare in passi falsi di queste due compagini, rispettivamente impegnate in casa con l’Happy Valley il prossimo 6 ottobre e in trasferta con il Lee Man il 5. In caso di vittoria di embedue le inseguitrici, il Kitchee si vedrebbe superato dall’Eastern SC (che si porterebbe a 18 punti) e agganciato (a 17) dall’R&F: tuttavia, essendo in programma all’ultima giornata l’incontro Happy Valley-Kitchee e lo scontro diretto Eastern SC-R&F, l’attuale capoclassifica potrebbe comunque conquistare il titolo in caso di un proprio successo e di un concomitante risultato favorevole dall’altro campo. Resta, comunque, il fatto che il Kitchee ha mancato la grande occasione per avvicinarsi allo “scudetto”, riducendosi a confidare in passi falsi degli avversari (alla penultima o, addirittura, all’ultima giornata). Il confronto Eastern SC-R&F sarà una sorta di rivincita della finale di FA Cup dello scorso 28 settembre, terminata col trionfo dei primi per 2-0, che dunque possono ambire alla “doppietta” campionato-Coppa. L’albo d’oro del campionato di Hong Kong vede quale compagine maggiormente titolata il South China (ora militante in seconda divisione) con 41 “scudetti”, davanti a Kitchee e Seiko (quest’ultimo sodalizio scomparso nel 1986) con 9. Cinque successi, invece, per l’Eastern SC e zero per l’R&F, club fondato nel 2016 quale filiale hongkonghese dell’omonimo club partecipante alla massima serie cinese (Super League) e con sede nella non lontana Canton.
CLASSIFICA: Kitchee (9 partite) 17 punti; Eastern SC (8) 15; R&F (8) 14; Lee Man (8) 13; Southern District (9) 10; Happy Valley (8) 1.

  •   
  •  
  •  
  •