Prva Liga croata, la Dinamo Zagabria capolista vince e vola a +6

Pubblicato il autore: Giuseppe Livraghi Segui


Prva Liga croata, la Dinamo Zagabria capolista vince e vola a +6. La nona giornata della massima divisione croata vede i capitolini passare per 2-0 in Dalmazia sul campo del Sebenico (reti di Bruno Petkovic su calcio di rigore al 54′ e di Mislav Orsic al 72′), incrementando a 6 lunghezze (22 punti contro 16) il margine sul Gorica secondo in graduatoria, fermato dalla positività al COVID-19 di ben 13 giocatori (e di tre componenti dello staff) e dal conseguente rinvio della sfida casalinga col Fiume (rivale del Napoli nel girone F di Europa League). Rinviate, anch’esse a causa del Coronavirus, Lokomotiva Zagabria-Hajduk Spalato e Istra Pola-Osijek, mentre l’altro confronto disputato si conclude con l’importante successo esterno per 2-1 dello Slaven Belupo Koprivnica sul campo del Varazdin: portatisi sul 2-0 grazie ai centri di Ivan Krstanovic al 18′ e di Stipe Bacelic-Grgic al 50′, gli ospiti riescono a resistere alla reazione dei padroni di casa (a segno all’82’ con Vinko Petkovic), facendolo loro tre punti che valgono il quinto posto classifica in compagnia dell’Hajduk Spalato, a quota 10, a tre sole lunghezze dalla terza posizione (l’ultima utile per la qualificazione alle Coppe Europee).

Leggi anche:  Serie A, Napoli-Milan: tamponi negativi per gli azzurri

CLASSIFICA DOPO NOVE GIORNATE: Dinamo Zagabria (8 partite) 22 punti; Gorica (8) 16; Osijek (7) 13; Fiume (6) 12; Slaven Belupo Koprivnica (8) e Hajduk Spalato (7) 10; Sebenico (9) e Varazdin (9) 7; Lokomotiva Zagabria (6) e Istra Pola (8) 5.

  •   
  •  
  •  
  •