Serie A femminile: la Juventus capolista piega per 4-0 il Sassuolo, il Milan vince col Napoli e resta a -3 dalla vetta

Pubblicato il autore: Giuseppe Livraghi Segui


Serie A femminile: la Juventus capolista piega per 4-0 il Sassuolo, il Milan vince col Napoli e resta a -3 dalla vetta. Il tanto atteso scontro al vertice tra la Juventus capoclassifica a punteggio pieno e il Sassuolo secondo (e imbattutto) a due soli punti di distacco termina col successo juventino per 4-0. Dopo aver concluso la prima frazione in parità, le bianco-nere sbloccano la situazione al 57′ con Linda Sembrant, per poi dilagare con Arianna Caruso (69′), Valentina Cernoia (84′) e Annahita Zamanian (89′), per un successo che consente alle piemontesi di restare a punteggio pieno (7 successi in altrettante partite), portando a 3 punti il vantaggio sul secondo posto, ora appannaggio del Milan, vittorioso per 2-1 sul campo del “fanalino di coda” Napoli grazie a una doppietta di Valentina Giacinti (a segno al 17′ -su rigore- e al 54′).

Leggi anche:  Juventus, gara importante: primato e sorteggio più agevole

Nella parte alta della graduatoria, sconfitta esterna per 2-1 dell’Empoli con la Florentia San Gimignano, passo falso che costa alle empolesi l’aggancio in quarta posizione da parte della Roma, fermata sul 2-2 casalingo da una Fiorentina finalmente tornata a far punti dopo tre sconfitte di fila. Nelle “sabbie mobili” della bassa classifica, la Pink Bari torna dalla trasferta con l’Inter con una pesante sconfitta per 3-0, mentre l’Hellas Verona è bloccato a domicilio sullo 0-0 dal San Marino.
CLASSIFICA DOPO SETTE GIORNATE: Juventus 21 punti; Milan 18; Sassuolo 16; Empoli e Roma 12; Fiorentina e Inter 10: Florentia San Gimignano 9; Hellas Verona 7; San Marino 4; Pink Bari 3; Napoli 0.

  •   
  •  
  •  
  •