L’Italia può essere ripescata al Mondiale? Spuntano due ipotesi: i dettagli

Pubblicato il autore: Mattia DElia


La seconda esclusione consecutiva dell’Italia dal Mondiale in Qatar 2022 ha sollevato parecchi malumori e tantissima delusione nei tifosi azzurri. Per sperare di vedere la nostra Nazionale di nuovo in un Mondiale bisognerà aspettare il 2026, ma c’è chi sogna di vederla in Qatar attraverso un ripescaggio: sarà possibile? Ecco di seguito i dettagli e tutte le ipotesi possibili.

Le possibilità che l’Italia possa essere ripescata al Mondiale

L’Italia potrebbe realmente essere ripescata? Questo sarebbe il sogno di tutti i tifosi azzurri in questo momento, ma realisticamente è quasi impossibile. Le ipotesi, secondo il regolamento, per un possibile ripescaggio sono DUE! Il primo scenario è la guerra, che potrebbe portare all’esclusione di una nazione già qualificata (per esempio la Russia). La seconda ipotesi riguarderebbe il non adempimento agli obblighi finanziari o un’espressa violazione del regolamento da parte di una nazionale coinvolta nei confronti della FIFA. In entrambi i casi la decisione finale spetterebbe alla FIFA, che sceglierebbe anche il nome della Nazionale da ripescare.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Serie C, dove vedere Reggiana-Olbia streaming live e diretta TV Rai Sport?