Di Maria: «Futuro? Vorrei chiudere la carriera al Rosario Central, ma…»

Pubblicato il autore: Mattia DElia


Angel Di Maria
ha dato l’addio, o meglio è stato costretto, al Paris Saint-Germain dopo sette stagioni. Il 34enne campione argentino è alla ricerca di una nuova sfida e piace molto alla Juventus. Proprio in quest’ottica, mercoledì a Londra è previsto un summit per provare a sciogliere il principale intoppo per chiudere la trattativa, ovvero la durata del contratto. Ecco di seguito i dettagli e le parole dell’attaccante argentino.

Trattativa Juve-Di Maria e le parole dell’argentino

L’unico intoppo della trattativa tra la Juve e Angel Di Maria è la durata del contratto. La società bianconera spinge per un biennale per usufruire degli sgravi fiscali del decreto crescita, mentre il giocatore vuole solo un contratto annuale. Proprio in quest’ottica è il calciatore ad ammettere il motivo in un’intervista a Olé. Ecco le sue parole:

Leggi anche:  Dove vedere quarti di finale Mondiali Qatar 2022 streaming gratis e diretta tv in chiaro: Rai1 o Rai2?

«Dopo il Mondiale chiuderò la mia esperienza con l’Argentina. Ho già ottenuto ciò che volevo ottenere e ho la possibilità di giocare un altro Mondiale. Penso sia giusto farsi da parte, altrimenti mi comporterei in modo egoista togliendo spazio agli altri, ai tanti giovani che sto vedendo crescere. Il mio futuro? Il sogno è quello di finire la carriera al Rosario Central».

  •   
  •  
  •  
  •