Ternana da impazzire, le parole di Andreazzoli: “Secondo tempo da Fere, sofferenza e orgoglio”

Pubblicato il autore: Andrea Milano


La Ternana aveva bisogno di una prestazione di livello per ricaricarsi in classifica e per dare il benvenuto al nuovo mister Aurelio Andreazzoli e così è stato. Vittoria per 1-0 contro una delle pretendenti al ritorno in Serie A come il Cagliari e prestazione che è un mix tra la sofferenza e la grande prova. Andreazzoli si dice soddisfatto e guarda con più serenità alle prossime partite.

Le parole di Andreazzoli

Ternana-Cagliari termina 1-0 con rete di Falletti su calcio di rigore, che il Cagliari nel secondo tempo fallisce con Pavoletti. La Ternana torna a prendere i 3 punti, di fondamentale importanza verso traguardi sempre più prestigiosi. Andreazzoli sta cercando di plasmare una squadra tosta e tonica allo stesso tempo e vedremo se ci riuscirà in breve tempo. Il mister è contento della squadra che ha saputo lottare e concretizzare il massimo, sfruttando a dovere i momenti della partita. D’altronde la Serie B è un campionato che non lascia niente al caso e ogni minimo dettaglio può fare la differenza. Ecco le parole di Andreazzoli nel post partita: “Un secondo tempo da Fere abbiamo fatto, un appellativo tanto caro a questo luogo. Un bel risultato. Una sofferenza che mi inorgoglisce, senza questo presupposto di raspare e combattere non si va da nessuna parte. L’aspetto tecnico e tattico si migliora, quest’altro se manca ad un gruppo fai fatica a darlo. Ho fatto i complimenti ai ragazzi, anche se nel primo tempo si poteva fare molto di più”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Liga Profesional 2023, streaming gratis Mola Tv e diretta tv Sportitalia? Dove vedere campionato argentino
Tags: