Bundesliga, i risultati del turno infrasettimanale: il Bayern di Ancelotti non si ferma più!

Pubblicato il autore: Karen Uda Segui


Arrivano altri 3 punti in casa Bayern Monaco grazie al trionfo casalingo per 3-0 ai danni dell’Hertha Berlino. Un risultato che regala il primato solitario alla squadra di Carlo Ancelotti, a punteggio pieno dopo quattro partite dall’inizio della Bundesliga.
A portare in vantaggio i padroni di casa Frank Ribéry, che al 16’ della prima frazione di gioco con un doppio dribbling in area, è riuscito a liberarsi degli avversari e a punire il portiere Rune Jarstein con un diagonale. Si tratta della seconda rete in questa stagione per il francese.
Il raddoppio per i bavaresi arriva solo al 68’, appena dopo un minuto dalla rete annullata per fuorigioco a Robert Lewandowski: Allan si addormenta in area di rigore e si fa scippare il pallone da Thiago Alcantara, che non spreca il regalo del numero 20 dell’Hertha Berlino e insacca alle spalle di Jarstein.
Ma per i tifosi dell’Allianz Arena le gioie non finiscono qui. Ci pensa il neoentrato Arjen Robben (all’esordio stagionale) a far saltare gli spettatori dai seggiolini per la terza rete dei padroni di casa. Dopo appena 8 minuti dall’ingresso in campo l’olandese, servito da Thiago Alcantara, scarica un sinistro imparabile per il portiere della squadra ospite e fa 3-0 al 72’.

Resta a bocca asciutta Lewandowski, capocannoniere con 5 goal segnati nei tre precedenti incontri.
Il finale non regala grandi emozioni, ma la squadra di Carlo Ancelotti vince e convince, dopo quattro partite è in vetta alla classifica con 12 punti, 14 reti segnate e solo una subita. E mister Ancelotti ha un motivo in più per sorridere: grazie al 3-0 sull’Hertha Berlino, è il primo allenatore del Bayern Monaco ad aver vinto le prime sette partite della stagione, impresa mai riuscita a nessuno prima di lui.
L’Hertha Berlino, a bottino pieno prima dell’incontro con il Bayern, resta a 9 punti, in compagnia del Borussia Dortmund e dell’Eintracht Frankfurt, entrambi autori di una vittoria fuori casa.
I gialloneri di Thomas Tuchel sono riusciti ad espugnare il campo del Wolfsburg per 1-5, grazie alle reti di Raphael Guerreiro, Pierre-Emerick Aubameyang, Ousmane Dembele, Pierre-Emerick Aubameyang e Lukasz Piszczek, mentre per i padroni di casa ha segnato Daniel Didavi per il momentaneo 1-2.
Secco 0-2 invece per l’Eintracht con i goal di David Abraham e Bastian Oczipk ai danni dell’Ingolstadt, con un solo punto in classifica.
Ancora imbattuto il Colonia, che dopo essere andato in svantaggio in casa Schalke, è riuscito a ribaltare il risultato vincendo 1-3, portandosi così al secondo posto a meno 2 dal Bayern. Lo Schalke 04 di Weinzierl resta ancora a quota zero, fanalino di coda a braccetto con il Werder Brema, sconfitto a sua volta in casa dal Mainz per 1-2.

I risultati in sintesi – Wolfsburg-Borussia Dortmund 1-5; Friburgo-Amburgo 1-0; SV Darmstadt 98-Hoffenheim 1-1; FC Ingolstadt 04-Eintracht 0-2; Werder Brema-Mainz 1-2; RB Lipsia-Borussia M’Gladbach 1-1; Schalke 04-Colonia 1-3; Bayern Monaco-Hertha Berlino 3-0; Leverkusen-Augsburg 0-0.

Le sfide del prossimo turno – La quinta giornata del campionato tedesco partirà già stasera alle 20.30 con l’anticipo Borussia Dortmund-Friburgo. Domani 24 settembre, invece, saranno sei le partite in programma: Mainz-Leverkusen; Augsburg-SV Darmstadt 98; Borussia M’Gladbach-FC Ingolstadt 04; Eintracht-Hertha; Amburgo-Bayern Monaco e Werder Brema-Wolfsburg (tutte alle 18.30, tranne quest’ultima). Domenica 25 settembre si incontreranno, infine, Hoffenheim-Schalke 04 alle 15.30 e Colonia-RB Lipsia alle 17.30 per chiudere.

  •   
  •  
  •  
  •