Champions League Allegri nel post partita: “Vittoria giusta, anche se poteva essere più larga. Ora testa alla Roma”

Pubblicato il autore: Samuela Rubino Segui

Allegri Champions
Massimiliano Allegri, intervistato ai microfoni di Sky Sport nel post partita di Champions League tra Juventus e Borussia Dortmund terminata 2-1, ha così commentato la partita: “Vittoria giusta anche se poteva esserci una vittoria più larga. Siamo stati in aria molte volte. Un buon secondo tempo, sappiamo le qualità di questo Borussia, attacca con velocità. E’ stato comunque un test importante contro una grandissima squadra. Ora pensiamo alla Roma”. Quando gli si chiede se la partita di Champions League è stata preparata così, Allegri risponde: “Si certo, abbiamo cercato di lavorare per non concedere spazi. Per queste partite ci vuole molta testa. Parti con la convinzione di non poter dominare gli avversari. I ragazzi comunque sono stati bravi sia in fase offensiva che difensiva. Klopp ha messo in campo 4 attaccanti disposti in maniera diversa e sappiamo che in ogni caso sono i dettagli che fanno la differenza in partite come queste”. E se alla fine di questo primo round di andata degli ottavi di Champions League ha in testa più dubbi o certezze su questa sua Juve il mister bianconero Allegri dice: “Pochi dubbi, ma la squadra deve crescere. E’ stato un test importante, un ottavo di finale non è mai facile, ci vuole testa e questo risultato lo abbiamo ottenuto perché la squadra ha giocato bene”. Infine le condizioni di Pirlo che ha dovuto abbandonare il match per un problema al polpaccio: “Speriamo niente di grave, anche se al momento non sappiamo nulla”.

  •   
  •  
  •  
  •