Borussia Juve: Pirlo non ci sarà. Stop di 15 giorni invece per Sturaro e De Ceglie

Pubblicato il autore: Leandro Bianco Segui

Il centrocampista non ha ancora recuperato dalla lesione al gemello mediale destro e salterà Borussia Juve. Intanto si fermano anche Sturaro e De Ceglie dopo gli infortuni contro il Palermo. E Allegri pensa al 3-5-2.

borussia juve

Andrea Pirlo salterà Borussia Juve. Ad annunciarlo è stata la società bianconera attraverso un comunicato pubblicato oggi sul proprio sito ufficiale. “Pirlo è stato sottoposto ad accertamenti” – si legge nel comunicato – “l’ecografia ha evidenziato una buona evoluzione della guarigione della lesione al gemello mediale destro, ma non tale da renderlo disponibile per la trasferta di Dortmund. Il centrocampista proseguirà il suo programma riabilitativo differenziato”. A Dortmund, Massimiliano Allegri dovrà fare a meno anche di Sturaro e De Ceglie. “Nella gara contro il Palermo” – si legge sempre nel comunicato – “il primo aveva riportato un trauma distorsivo alla caviglia destra, mentre il secondo aveva subito un trauma contusivo del ginocchio. I due giocatori sono stati sottoposti ad approfondimenti diagnostici, che hanno escluso per entrambi lesioni legamentose gravi. Il recupero agonistico è previsto tra quindici giorni”. Saranno assenti anche Marrone, Caceres, Romulo e Asamoah. Date le numerose assenze, Allegri dovrebbe utilizzare il 3-5-2 con Barzagli, Bonucci e Chiellini in difesa, Lichtsteiner e Evra esterni di centrocampo, con Vidal, Marchisio e Pogba al centro. Davanti Tevez e Morata (quest’ultimo favorito su Llorente). In caso di 4-3-1-2, invece, sulla trequarti Pereyra prenderebbe il posto di Barzagli.

  •   
  •  
  •  
  •