Perché Monaco Juve è così importante: in ballo presente e futuro

Pubblicato il autore: Redazione Segui

monaco juve

Dopo tante chiacchiere è finalmente arrivato il giorno di Monaco Juve. Non credete a tutti coloro che sottovalutano non solo il Monaco, ma la partita in sé. Monaco Juve è infatti una partita fondamentale per i bianconeri, per una serie di motivi, tutti ugualmente importanti. Provate a ragionare al contrario e a pensare a cosa succederebbe se la Juventus non dovesse passare il turno: cosa direbbero i denigratori della Vecchia Signora? Avrebbero gioco facile nel dire che la Juventus ancora una volta ha dimostrato tutti i suoi limiti in Europa, che ha perso contro la terza del campionato francese, che in Italia vince soltanto perché non ha rivali all’altezza e arbitri che la favoriscono ecc. ecc. Vincendo, invece, tutte queste voci sarebbero messe a tacere, ma non solo. La Juventus arriverebbe tra le prime quattro squadre più forti d’Europa, in compagnia di Bayern Monaco, Barcellona e – presumibilmente – Real Madrid, vale a dire l’élite del calcio continentale, le tre squadre che era quasi scontato che arrivassero in semifinale. Di tutte le altre partecipanti alla Champions League solo un’altra squadra avrebbe potuto affiancarsi alle tre grandi: in quanti, a inizio stagione, avrebbero scommesso sulla Juventus? Pochi, forse nessuno. E invece adesso questa possibilità c’è e non deve essere sprecata. Raggiungere una semifinale di Champions, infatti, vuol dire soldi e prestigio, vuol dire riuscire a convincere un top player ad accettare di vestire la casacca bianconera senza particolari problemi, perché la Juventus è tornata nel posto che le compete. Ecco perché Monaco Juve è così importante: in palio non c’è soltanto una semifinale di Champions – già di per sé decisiva – ma c’è un futuro da costruire che a quel punto avrebbe basi solidissime da cui partire. Provate a leggere la partita di stasera partendo da quest’ottica e capirete perché la Juventus al Louis II ha un’assoluta necessità di passare il turno.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Probabili formazioni Inter-Juventus: Conte quasi al completo, tante assenze per Pirlo