Vidal, il solito guerriero: con il Monaco ci sarà

Pubblicato il autore: Redazione Segui

vidal gioca con il monaco

C’era un po’ di preoccupazione in casa bianconera per le condizioni di Arturo Vidal: ieri, infatti, una forte tonsillite gli aveva fatto saltare l’allenamento e la sua presenza in campo tra gli 11 col Monaco è stata in dubbio per circa 24 ore. L’allenamento di oggi, però, ha fugato ogni dubbio: Vidal ci sarà e quasi certamente avrà anche una maglia da titolare. King Artur ha quindi vinto la sua personale battaglia contro la tonsillite, che sotto Natale lo aveva addirittura costretto al ricovero in ospedale. Evidentemente questa volta si è trattato di una forma più leggera: Vidal ha così potuto partecipare all’allenamento di rifinitura a Vinovo e partirà a breve con i compagni per Montecarlo, dove domani c’è l’attesissima sfida Monaco Juventus valida come ritorno dei quarti di Champions League.

Quale sistema di gioco con Vidal?

Con Vidal a disposizione, Allegri adesso deve – come sempre – scegliere se affidarsi al 3-5-2, visto ad esempio contro la Lazio, o al 4-3-1-2, che è un po’ il modulo da Champions League per la Juventus. In entrambi i casi il guerriero sarà in campo: il ballottaggio, infatti, riguarda Barzagli (con lui passerebbe il primo modulo) o Pereyra (in questo caso difesa a 4). Per il momento poco importa: la notizia che conta è che Vidal è recuperato ed è a disposizione di Allegri per questa decisiva partita. I tifosi della Juventus possono stare tranquilli.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Juventus, Szczesny: "Ecco perché non ho festeggiato la Supercoppa"