Inter, Sacchi: “La Champions senza italiani è un vergogna”

Pubblicato il autore: Mattia Ravaglia Segui

Inter -Arrigo Sacchi critica il triplete

Inter, Sacchi: “La Champions senza italiani è un vergogna”

Parole pesantissime da parte di Arrigo Sacchi, ex allenatore del Milan pigliatutto dei tre grandi tenori olandesi, nei confronti dell’Inter di Mourinho che nel 2010 vinse tutto quello che c’era da vincere, compresa una Champions League che mancava nella bacheca dell’Inter da 45 anni.

Al salone del libro di Torino, dove ha presentato il libro autobiografico “Calcio Totale”, l’ex tecnico tira una bordata nei confronti di tutti gli interisti:

L’ultima volta che abbiamo vinto una Coppa dei Campioni è stato con l’Inter, dove non c’era nemmeno un italiano: questa è assolutamente, a parer mio, una vergogna.Purtroppo qui pur di vincere venderemmo l’anima al diavolo.

L’ex ct della nazionale non ha lesinato parole dolci invece alla Juventus, finalista di Champions contro il Barcellona di Messi:

È tornato il sole sul calcio italiano grazie alla Juventus e speriamo che questo sole renda al calcio italiano ma anche all’altra Italia. E’ successo dopo tanti anni bui, visto che erano 5 anni che non arrivavamo neanche ai quarti in poche parole.

Questa uscita solleverà un polverone , con una parte dei tifosi dell’Inter che stanno facendo sentire la loro voce nei confronti di Sacchi.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: