Lista Champions, la Roma costretta a esclusioni eccellenti

Pubblicato il autore: Lorenzo Matricardi Segui

Lista Champions

Le battute finali di mercato vedono la Roma impegnata a completare la rosa in tempi brevi, per riuscire a consegnare a Rudi Garcia una squadra completa entro l’esordio in campionato. Ma la società, e Sabatini in primis, hanno l’obbligo di tener conto di un parametro fondamentale nella pianificazione dei prossimi acquisti: la lista Champions.

Entro oggi la Roma dovrà consegnare alla Federcalcio la lista dei giocatori che parteciperanno al campionato di Serie A in arrivo. Al momento la società conta tra i suoi tesserati solamente 7 degli otto “italiani” (di nazionalità italiana o cresciuti professionalmente nel nostro paese) previsti dalla nuova normativa. Diverso il discorso per la lista Champions che, come noto, sarà ridotta a soli 22 elementi a causa delle sanzioni rimediate in virtù del fair play finanziario.

In questo caso la Roma sarà inevitabilmente costretta a tagliare dall’elenco dei partecipanti alla massima competizione europea alcuni giocatori potenzialmente titolari. I principali candidati ad essere esclusi dalla lista Champions sono: Strootman – a causa dell’infortunio che lo terrà lontano dai campi fino circa a metà ottobre – uno tra Uçan e Paredes, uno tra Ibarbo e Iturbe, Emerson e Cole (ammesso che non rescinda prima il contratto che lo lega alla Roma).

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: