Sorteggio Champions League, possibili avversarie Lazio: incubo Manchester United

Pubblicato il autore: Mauro Simoncelli Segui

uefa-champions-league-juventus-barcellona

Ora è ufficiale, la Lazio non sarà testa di serie nel sorteggio di domani a Nyon a mezzogiorno per l’accoppiamento del playoff di Champions League che stabilirà le ultime squadre che accederanno alla fase a gironi. Saranno quindi avversarie molto forti quelli che potrebbero essere accoppiate alla squadra romana a cominciare dal Manchester United. La Lazio, per essere considerata testa di serie, in base al punteggio Uefa, doveva sperare che tutte le altre tre squadre con un punteggio migliore del suo ancora in lizza nei preliminari, CSKA Mosca, Ajax e Shakthar Donesk venissero eliminate. Purtroppo solo l’Ajax di Amsterdam è caduta sorprendentemente sotto i colpi del Rapid Vienna mentre le altre due hanno eliminato rispettivamente lo Sparta Praga 3-2 in rimonta e comodamente 3-0 il Fenerbache, qualificandosi così per l’ultimo turno. Saranno quindi il Manchester United di Van Gaal, il Valencia di Nuno Espirito Santo, Il Bayer Leverkusen di Roger Schmit, lo Shakthar Donesk di Mircea Lucescu  e lo Sporting Lisbona di Jorge Jesus ad essere accoppiate tramite sorteggio alle “unseeded”, alla Lazio, al Monaco, al Rapid Vienna, al Club Bruges, al CSKA Mosca.

E pensare che dopo l’eliminazione martedì dell’Ajax, le speranze di rientrare tra le elette si erano fatte più concrete, ma il responso delle partite di ieri sera non ha lasciato altre speranze e così il cervellotico metodo di accoppiamento voluto anni fa da Platini per “avvicinare” i paesi più deboli e garantirsi un bel bacino di voti nelle corsa alla poltrona Uefa, lascerà a casa squadre blasonate di nazioni calcisticamente molto importanti facendo invece qualificare alla fase a girone squadre davvero poco importanti nel panorama calcistico europeo. Per fortuna dalla prossima stagione si tornerà al passato per stabilire le qualificate facendo valere più la ragione del campo che quelle studiate a tavolino. L’andata del playoff decisivo si giocheranno martedì 18 o mercoledì 19, il ritorno è previsto invece martedì 25 o mercoledì 26. Tra le due partite la Lazio comincerà anche il campionato esordendo all’Olimpico contro il Bologna dell’ex Delio Rossi.

  •   
  •  
  •  
  •