Juventus Manchester sarà la quinta volta. Marotta: ” Vincere”

Pubblicato il autore: Antonio Chiera Segui

Marotta Juventus

L’amministratore delegato bianconero Beppe Marotta, studia questo inizio di stagione al quanto traumatico e chiama tutti alla compattezza tifosi compresi: “Siamo in una fase interlocutoria, ma non deve essere un alibi. Il nostro obiettivo è partecipare per vincere. Andiamo a Manchester a giocarcela, come sempre. Il compito dell’allenatore in una circostanza come questa è fare capire che la Champions ha difficoltà differenti da quelle del campionato”.

Queste le dichiarazioni dell’amministratore delegato della Juventus, intervistato dalla trasmissione di RaiDue “90’ Minuto”. Marotta ha approfondito l’avvio del campionato bianconero, dal D.G. arriva anche una “indicazione” per opporsi al meglio ai prossimi, “vitali” impegni: “ Non dobbiamo cullarci sulle vittorie conseguite, ma dobbiamo analizzare il presente tenendo sempre presente il futuro. Questa è la nostra politica”.

Venendo allo stato corrente: “ Siamo in una fase interlocutoria, di fronte a un cambiamento. Questo, però, non deve diventare un alibi, non è nella nostra cultura. È vero che quando in un gioco di squadra inserisci nove o dieci elementi le difficoltà ci sono, ma i nostri obiettivi restano gli stessi,  partecipare a tutte le competizioni per vincere”.

Infermeria

Sull’aereo che tra poco partirà da Torino non ci sarà Claudio Marchisio salterà la sfida di Champions a Manchester col City. Il centrocampista della Juve uscito anzitempo contro il Chievo, (problema muscolare alla coscia destra). Oggi gli esami. Non c’è ottimismo tra i medici della signora, si teme una lesione muscolare che potrebbe tenerlo fuori quattro settimane. Ecco le parole del giocatore “Non è un momento facile, ma tutti insieme ci risolleveremo. Ora inizia la Champions. Fino alla fine, sempre e comunque Forza Juve”

La partenza per Manchester ed il programma della giornata

La Juventus si allenerà tra poco a Vinovo prima della partenza per Manchester. L’allenamento prevedeva una sessione in campo  alle 11.15, primi 15 minuti di seduta sarà aperta alla stampa, dopodiché partenza.

Oggi pomeriggio alle 15 è l’ora della partenza dall’aeroporto di Caselle del volo speciale bianconero che volerà a Manchester

Il programma del pomeriggio prevede invece alle 17.20 sopralluogo della squadra sul prato dell’Etihad Stadium, e alle 17.45 la conferenza stampa pre partita con il Mister Massimiliano Allegri e il Capitano Gigi Buffon.

I Precedenti fra Manchester e Juventus

È un rendiconto in perfetta stabilità, quello dei pochissimi precedenti fra Manchester City e Juventus. Quella di domani sarà la prima sfida fra le due squadre in Champions League. Finora si erano incontrati quattro volte, due in Coppa Uefa e due in Europa League – 1 vittoria per parte, 2 pareggi per 1-1, quattro reti per la Juventuse tre per il Manchester.

La prima volta: 1976: Il 15 settembre come in questa competizione;

La sfida più recente: 2010: Nell’edizione 2010/2011 dell’Europa League, Juve e City si incontrano alla seconda e all’ultima giornata del girone.

Il direttore di gara di domani

Sarà l’arbitro sloveno Damir Skomina, giovane cl. 1976, assistito dai connazionali Jure Praprotnik e Robert Vukan, quarto arbitro Manuel Vidali, mentre gli addizionali di porta saranno Matej Jug e Slavko Vincic.

Skomina non ha mai arbitrato la Juventus. Ultima gara con un’italiana risale a maggio 2015 semifinale di ritorno di Europa League fra Fiorentina e Siviglia

  •   
  •  
  •  
  •