Cuadrado: “Quando giochiamo così, siamo imbattibili”

Pubblicato il autore: Simone Braconcini Segui

cuadrado-juve1Cuadrado si è ripreso la Juve. Dopo gli inizi difficili, contro il Siviglia si è ammirato il giocatore arrembante che Allegri sognava. Il giocatore deve disciplinarsi tatticamente e a volte deve essere più altruista (come lo stesso Allegri ha detto ieri), ma la sensazione è che Cuadrado possa ancora crescere e diventare fondamentale per la Juve. Lui sorride e si gode la grande serata: “Sono contento prima di tutto per la grande partita di squadra, quando giochiamo così, non ci può battere nessuno. I problemi in campionato? Nelle ultime partite è mancata un po’ di fortuna, creiamo tante occasioni ma non raccogliamo successi, ora reagiremo e penseremo subito alla prossima gara, che sarà come una finale per noi”.

Insomma, Cuadrado è molto determinato e carico, le scommesse lo esaltano e ora è pronto a rituffarsi in un campionato dove deve ancora dimostrare di essere un giocatore importante per la Juve. Ma la sua mentalità ormai è cambiata: Cuadrado crede alla rimonta della Juve e farà di tutto, su quella fascia, per far tornare il sorriso ai tifosi che ieri allo Stadium hanno accompagnato con gli applausi ogni sua scorribanda in avanti alla ricerca del gol.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Ziliani ricorda: "Sacchi aveva già previsto Calciopoli il 5 maggio 2002 nella trasmissione Controcampo" (VIDEO)