Aldair: “Con il Barcellona sarà dura, ma tutto può accadere”

Pubblicato il autore: Lorenzo Matricardi

AldairNonostante la sfida di oggi pomeriggio, che vedrà la Roma impegnata in trasferta sul campo del Bologna, l’attenzione di molti è focalizzata già sull’attesissimo match di martedì sera al Camp Nou tra i giallorossi e il Barcellona. Tra questi c’è anche Aldair, ex difensore ancora amatissimo dai tifosi e che spesso rilascia dichiarazioni a proposito della Roma, con la quale ha vissuto 13 indimenticabili stagioni da protagonista.

In questa occasione Aldair – intervistato dal Corriere dello Sport – ha parlato soprattutto della partita di Champions League che attende la Roma. Queste le sue parole: “Martedì sarà dura, ma nel calcio bisogna giocare non si può dire cosa possa succedere prima. Il Barcellona sarà rimasto male per il pareggio dell’Olimpico con un gol che ha fatto il giro del mondo. Sarà difficile portare a casa un risultato importante anche perché mancano due giocatori veloci ed importanti davanti, ma bisogna ancora giocare e se loro non sono in giornata qualcosa può accadere”.

Nella dirigenza del Bayer Leverkusen – altro avversario della Roma nel girone di Champions League – milita un altro ex giallorosso come Rudi Voeller, che fu compagno di squadra di Aldair per due stagioni. Alla domanda se quella squadra potesse vincere qualcosa di più, Aldair risponde: “Forse la finale di Uefa, perchè la squadra era composta da grandi giocatori come Peruzzi e Carboni e anche in campionato, oltre che in coppa, si poteva provare a vincere”.
  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Roma-Yokohama diretta tv e streaming gratis Dazn o Sky? Dove vedere amichevole internazionale