Probabili formazioni Champions League. Partite del 9 dicembre

Pubblicato il autore: Ciro Iavazzo

Le probabili formazioni Champions League dell’ultima giornata della fase a gironi. Roma in cerca della qualificazione, Chelsea-Porto partita col brivido

Probabili formazioni Champions LeagueConclusa la fase a gironi per i primi gruppi (da A a D), oggi tocca agli ultimi 4: E,F,G e H. Dopo la sconfitta, indolore, della Juventus e la clamorosa eliminazione del Manchester che retrocede in Europa League, una vittoria della Roma sarà fondamentale per guadagnare punti sugli inglesi nel ranking UEFA. I giallorossi, del gruppo E, sono impegnati questa sera alle 20:45, nella delicatissima gara casalinga contro il Bate Borisov. Gli uomini di Garcia necessitano di una vittoria per passare il turno senza troppi patemi, e soprattutto senza dover dar conto all’altra partita del raggruppamento, Bayer Leverkusen-Barcellona. I tedeschi hanno pagato caro il pareggio esterno col Bate, e si trovano ora a pari punti con la Roma. Dovranno ospitare un Barcellona senza motivazioni, già certo del primo posto in classifica. Gruppo F che proporrà l’ “inutile” sfida fra Dinamo Zagabria e Bayern Monaco, con la prima già fuori da tutto, la seconda con il primo posto matematico in tasca. Partita decisiva per le sorti della classifica sarà qust’altra, Olympiacos-Arsenal. I greci si trovano a quota 9 in classifica, con tre punti di vantaggio e lo scontro diretto a favore. Basterà un pareggio per accedere agli ottavi. Inglesi chiamati invece all’impresa. Girone G ancora, incredibilmente, aperto: Chelsea e Porto si sfideranno questa sera allo Stamford Bridge per il primato. Ma attenzione. La Dynamo Kyiv, che ospieterà il Maccabi Tel Aviv, è a due punti di distanza, e spera che dal’altra partita esca un vincitore per poter buttar fuori il perdente. Chiude la serata, il gruppo H. Lo Zenit è l’unica squadra a punteggio pieno della Champions League, ma questa sera dovrà far visita ad un affamato Gent, in cerca di una vittoria che gli regalerebbe qualificazione. Vittoria cercata anche dal Valencia in casa con il Lione (fuori da tutto), per sperare ancora negli ottavi.

Leggi anche:  Dove vedere Chelsea Milan di Champions League, Amazon Prime o Sky?

Ecco le probabili formazioni Champions League 9 dicembre 2015:

Roma (4-3-3): Szczesny; Florenzi, Manolas, Rudiger, Digne; Nainggolan, De Rossi, Pjanic; Iturbe, Dzeko, Iago Falque. All.: Garcia.
Bate Borisov (4-2-3-1): Chernik; Zhavnerchik, Polyakov, Milunovic, Mladenovic; Volodko, Yablonsky, Hleb; Rios, Mozolevski, Gordejchuk. All.: Yermakovich.
Arbitro: Martin Atkinson (Eng).

Bayer Leverkusen (4-2-3-1): Leno; Donati, Tah, Papadopoulos, Wendell; Toprak, Kramer; Bellarabi, Kampl, Calhanoglu; Chicharito. All.: Schmidt.
Barcellona (4-3-3): Ter Stegen; Adriano, Vermaelen, Bartra, Alba; Rakitic, Busquets, Samper; Messi, Suarez, Neymar. All.: Enrique.
Arbitro: Clattemburg (Eng).

Dinamo Zagabria (4-3-3): Eduardo; Matel, Goncalo, Taravel, Pivaric; Machado, Antolic, Rog; Soudani, Fernandes, Pjaca. All.: Mamic.
Bayern Monaco (4-3-3): Ulreich; Rafinha, Martinez, Benatia, Lahm; Rode, Gaudino, Vidal; Coman, Lewandowsky, Müller. All.: Guardiola.
Arbitro: Strombergsson (Swe).

Olympiakos (4-2-3-1): Jimenez; Elabdellaoui, Siovas, Botia, Masuaku; Cambiasso, Kasami; Pardo, Fortounis, Seba; Brown. All.: Silva.
Arsenal (4-2-3-1): Cech; Bellerin, Mertesacker, Koscielny, Monreal; Ramsey, Flamini; Campbell, Ozil, Chamberlain; Giroud. All.: Wenger.
Arbitro: Rizzoli (Ita).

Leggi anche:  Ajax-Napoli, streaming e diretta tv Amazon Prime o Sky Sport? Dove vedere Champions League

Chelsea (4-2-3-1): Courtois; Ivanovic, Zouma, Cahill, Azpilicueta; Fabregas, Matic; Hazard, Willian, Pedro; Diego Costa. All.: Mourinho.
Porto (4-3-3): Casillas; M. Pereira, Marcano, Martis Indi, Layun; Neves, D. Pereira, Imbula; Tello, Aboubakar, Brahimi. All.: Lopetegui.
Arbitro: Cakir (Tur).

Dynamo Kiev (4-2-3-1): Shovkovsky; Danilo Silva, Khacheridi, Dragovic, Antunes; Sydorchuk, Rybalka; Yarmolenko, Garmash, Gonzalez; Moraes. All.: Rebrov.
Maccabi Tel Aviv (4-3-2-1): Rajkovic; Dasa, Garcia, Tibi, Ben Harush; Igiebor, Alberman, Peretz; Beh Haim II, Rikan; Zahavi. All.: Jokanovic.
Arbitro: Kuipers (Ned).

Valencia (4-3-3-): Domenech; Gaya, Abdennour, Aderlan, Cancelo; Parejo, Danilo, Perez; Mina, Paco Alcacer, Mina. All.: Neville.
Olympique Lione (4-1-3-2): Lopes; Morel, Kone, Yanga Mbiwa, Rafael; Grenier; Malbranque, Tolisso, Darder; Valbuena, Lacazette. All.: Fournier.
Arbitro: Jug (Svn).

Gent (5-3-2): Sels; Seif, Asare, Nielsen, Mitrovic, Foket; Kums, Neto, Dejaegere; Coulibaly, Depoitre.All.: Vanhaezebrouck.
Zenit San Pietroburgo (4-4-2): Lodigin; Criscito, Lombaerts, Garay, Smolnikov; Danny, Shatov, Yusupov, Ryazantsev; Dzyuba, Hulk. All.: Villas Boas.
Arbitro: De Sousa (Por).

  •   
  •  
  •  
  •