Roma-BATE Borisov sarà trasmesso in chiaro. L’annuncio da Mediaset

Pubblicato il autore: Saverio Felici

roma-bate borisov
Dopo Barcellona-Roma e Roma-Laverkusen, ancora un match (forse l’ultimo?) dei giallorossi in Champions League sarà trasmesso in chiaro da Mediaset sul digitale terrestre: si tratta di Roma-BATE Borisov, sfida finale della fase a gironi della competizione e definitivo dentro-fuori per entrambe le squadre. La sfida, come annunciato da Publitalia 80, portavoce pubblicitaria dell’agenzia satellitare, verrà trasmessa in diretta su Canale 5, a disposizione dunque anche dei non possessori dell’abbonamento Mediaset Premium. La società, come è noto, si è impegnata a inizio anno a trasmettere un match in chiaro per ogni turno di Champions League: dopo le polemiche incorse alcune settimane fa in seguito alla decisione di riservare la trasmissione in chiaro ad Arsenal-Bayern a scapito delle squadre italiane, le ultime due gare della squadra giallorossa sono state trasmesse liberamente sui canali pubblici (trovando anche la contestazione della Codacons, che ha trovato questo atteggiamento irrispettoso verso gli abbonati). Ora è ufficiale: a meno di ripensamenti dell’ultima ora, il 9 dicembre anche Roma-BATE Borisov sarà mandato in onda in diretta su Canale 5.

La sfida di dicembre, ricordiamo, sarà il match della verità per Garcia e la sua squadra. La società giallorossa ha posto la qualificazione agli ottavi come obbiettivo minimo della stagione: fallire potrebbe essere il colpo finale all’avventura italiana dell’allenatore francese. Roma-BATE Borisov vedrà i capitolini costretti a vincere in caso di vittoria del Leverkusen in contemporanea con il Barcellona. Se, come più probabile, i tedeschi dovessero cedere ai campioni d’Europa, ai giallorossi basterà il punto del pareggio per qualificarsi alla fase successiva.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: