Roma-Real Madrid, le probabili formazioni a due giorni dal match

Pubblicato il autore: Ciro Iavazzo Segui

De Rossi e Marcelo recuperati per Roma-Real Madrid. Forfait confermato per Bale

Roma-Real Madrid
Mancano poco più di 48 ore al big match valido per gli ottavi di finale di Champions League, Roma-Real Madrid. Gara importante quella dell’Olimpico per entrambe le compagini: Spalletti cerca conferme a quanto fatto di buono in questo primo mese a Roma, Zidane si metterà alla prova sulla piazza più importante, testando il vero livello del suo Real. Fra le fila giallorosse dovrebbe rivedersi Daniele De Rossi che, seppur a denti stretti, sarà schierato titolare al centro della difesa. Recuperati e arruolabili anche Salah, che supporterà Dzeko in attacco, vista l’indisponibilità di El Shaarawi (non in lista per aver giocato i preliminari col Monaco), Manolas, Torosidis e capitan Totti, che dovrebbe comunque partire dalla panchina. Nei blancos rientra in gruppo Marcelo che è stato, a sorpresa, regolarmente convocato da Zizou. Niente convocazione, invece, per Gareth Bale, ancora alle prese con un problema muscolare al polpaccio destro. Il gallese sarà sostituito da James Rodriguez, mentre Varane prenderà il posto di Pepe, indisponibile.

Leggi anche:  Serie A femminile, questo fine settimana si disputa la nona giornata

Ecco le probabili formazioni di Roma-Real Madrid

Roma (3-4-2-1): Szczesny; Manolas, De Rossi, Rudiger, Florenzi, Nainggolan, Pjanic, Digne; Perotti, Salah, Dzeko. All: Luciano Spalletti

Real Madrid (4-3-3): Navas; Danilo, Varane, Ramos, Marcelo; Kroos, Isco, Modric; Cristiano Ronaldo, Benzema, Rodriguez. All: Zinedine Zidane

  •   
  •  
  •  
  •