Bayern Juve: Marchisio e Chiellini out, Dybala e Mandzukic in dubbio

Pubblicato il autore: Giuseppe Buonadonna Segui

marchisio infortunio

Siamo alla vigilia della partita forse più importante della stagione della Juventus: domani infatti andrà in scena l’ottavo di finale di ritorno all’Allianz Arena contro il Bayern Monaco. Per passare il turno la squadra di Allegri dovrà vincere o pareggiare segnando più di due gol, impresa sicuramente non semplice contro una delle squadre più forti d’Europa.
In più arriva una brutta tegola per Allegri proprio nei giorni che precedono questa partita: Claudio Marchisio dovrà saltare il match a causa di uno stiramento al polpaccio. Il centrocampista bianconero, infortunatosi in allenamento, dovrà saltare anche il derby di campionato contro il Torino domenica prossima e i tempi di recupero, dopo le prime analisi potrebbero essere di una ventina di giorni. Allegri quindi, perde il suo centrocampista centrale, e i più papabili a sostituirlo potrebbero essere Hernanes che ha già fatto bene nella gara di andata, o Stefano Sturaro a segno proprio nel 2 a 2 allo Juventus Stadium.

Leggi anche:  10 Giornata, Dove vedere Juventus - Torino diretta tv e streaming

Ma Marchisio non sarà l’unico indisponibile per la partita di domani sera; non ce l’ha fatta infatti, Giorgio Chiellini, che ha cercato in tutti i modi di recuperare, ma la sua convocazione è ormai impossibile, e Allegri potrebbe lasciarlo a Vinovo per cercare di recuperarlo almeno in vista del match altrettanto importante di campionato contro il Torino.
Problemi anche in attacco per la Juventus che rendono ancora più in salita la strada che porta ai quarti di finale di Champions League: Mandzukic, uscito acciaccato venerdi sera contro il Sassuolo è vittima di un affaticamento muscolare che mette in preallarme Allegri che potrebbe puntare su Morata, anche se il croato sarà chiamato a fare uno sforzo fisico, perché sarà fondamentale per battere proprio i suoi ex compagni di squadra. Piccoli problemi anche per Dybala, anche lui affaticato, ma stringerà i denti e con ogni probabilità partirà dal primo minuto contro il Bayern Monaco di Guardiola.
Visti quindi gli infortuni, Allegri opterà per un 4-4-2 con Buffon tra i pali, Lichsteiner ed Evra sulle fasce e Bonucci e Barzagli al centro della difesa, a centrocampo spazio ad Hernanes che sostituirà Marchisio, affiancato da Pogba, Khedira e Lemina; in attacco stringeranno i denti e quindi scenderanno in campo sia Dybala che Mandzukic.

  •   
  •  
  •  
  •