Juve, i rimpianti aumentano: Bayern sorteggiato col Benfica. Ecco tutti gli altri accoppiamenti di Champions

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

2344622_w2Un derby spagnolo, un derby tra sceicchi e  due sfide dall’esito apparentemente scontato. E’ stato effettuato a Nyon il sorteggio degli accoppiamenti dei quarti di finale di Champions League in programma il 5 e 6 aprile con gare di ritorno il 12 ed il 13 aprile. L’urna di Nyon e la mano di Gianluca Zambrotta sorridono alla formazione tedesca del Bayern Monaco che dopo aver eliminato la Juventus al termine di una doppia sfida al cardiopalma  potrà probabilmente dormire sonni più sereni in vista delle gare dei quarti di finale dove incroceranno i portoghesi del Benfica. La sfida tra tedeschi e lusitani appare, infatti, dall’esito scontato con il Bayern pronto a scattare in semifinale di Champions. L’accoppiamento benevolo per i tedeschi aumenta i rimpianti della Juventus. Assodato che il sorteggio con la presenza della Juventus avrebbe potuto portare ad accoppiamenti del tutto differenti rispetto a quelli sorteggiati oggi, decisi assolutamente dal caso, i bianconeri se avessero resistito qualche minuto in più nella gara dell’Allianz Arena a quest’ora avrebbero potuto anche loro “festeggiare” per un sorteggio che sulla carta avrebbe potuto spianare la strada alla squadra di Allegri verso la fase finale della massima competizione europea. Oltre al Bayern Monaco un’altra squadra a sorridere al termine del sorteggio è il Real Madrid. La formazione spagnola infatti affronterà i tedeschi del Wolfsburg, la squadra probabilmente meno forte delle otto rimaste in lizza. Per Zidane quindi la strada verso la semifinale della Champions League non dovrebbe avere grossi ostacoli. Incerto invece l’esito degli altri due quarti di finale. Il Paris Saint Germain farà nuovamente tappa in Inghilterra e dopo aver eliminato il Chelsea se la dovrà vedere contro il Manchester City. La sfida tra le due squadre, di proprietà di due sceicchi, parte con assoluto equilibrio e promette tanto spettacolo. L’urna di Nyon, infine, ha messo contro le altre due squadre spagnole che hanno conquistato il pass per i quarti di finale. Barcellona – Atletico Madrid sarà una riproposizione delle tante sfide emozionanti vissute dalle due squadre nella Liga con la formazione di Messi che parte comunque con i favori del pronostico.

Questo il quadro completo degli accoppiamenti dei quarti di finale di Champions League:

WOLFSBURG v REAL MADRID

BAYERN MONACO v BENFICA

BARCELLONA v ATLETICO MADRID

PSG v MANCHESTER CITY

Le statistiche

• Wolfsburg e Real Madrid non si sono mai affrontati finora. Con lo Schalke, Julian Draxler è stato eliminato dal Real agli ottavi dell’edizione 2013/14.

• Il Bayern ha vinto quattro partite su sei contro il Benfica, pareggiando le altre due. Le squadre non si incontrano dal 1995.

• Il Barcellona ha vinto le ultime sei partite contro l’Atlético fra tutte le competizioni, con cinque gol di Messi.

• Messi ha segnato 25 gol in 27 gare contro l’Atlético, realizzando tre triplette.

• Barcellona e Atlético si sono sfidati ai quarti di finale dell’edizione 2013/14. L’Atlético ha vinto 1-0 in casa dopo un 1-1 esterno.

• È il terzo anno consecutivo che l’Atlético trova una connazionale ai quarti: 12 mesi fa, è stato eliminato dal Real Madrid con un 1-0 complessivo.

• PSG e Manchester City hanno pareggiato 0-0 al City of Manchester Stadium nella fase a gironi di Coppa UEFA 2008/09, unico precedente.

  •   
  •  
  •  
  •