Ungluck Juve! Marchisio salta il Bayern. A rischio anche Dybala

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

claudio-marchisio-452691Bayern Monaco Juventus, ci siamo, ma si complicano i piani di Massimiliano Allegri in vista della sfida di ritorno degli ottavi di finale di Champions League in programma domani sera a Monaco di Baviera contro il Bayern. L’infermeria bianconera, infatti, si è arricchita di presenze che di fatto rendono l’impresa bianconera ancora più difficile ed impervia. Dopo Chiellini, che non recupererà per il match di domani, si è fermato anche il centrocampista Claudio Marchisio.  L’infortunio che ha mandato ai box il centrocampista della Nazionale è abbastanza serio e la diagnosi parla di stiramento al polpaccio. Per lui i tempi di recupero andranno dai venti ai trenta giorni. Marchisio, quindi, dovrà saltare la fase decisiva della stagione bianconera sia per quanto riguarda l’avventura europea ma anche per la lotta in campionato con il Napoli. In vista della gara di domani, quindi, Allegri è costretto a far fronte anche al forfait del centrocampista per la cui sostituzione i nomi più caldi sono due. Hernanes e Sturaro, entrambi impiegati nella ripresa nella gara d’andata contro il Bayern, si giocano una maglia da titolare accanto a Pogba. Ovviamente l’infortunio di Marchisio costringerà Allegri a schierare il 4 – 4 – 2 con Cuadrado e Alex Sandro larghi a centrocampo e Pogba in mezzo con accanto uno tra Hernanes e Sturaro. Se non è emergenza poco ci manca. In difesa infatti la Juventus dovrà fare a meno ancora di Chiellini che non ha superato del tutto i problemi fisici che lo affliggono ormai da inizio febbraio. Anche lui sarà out contro il Bayern. Allarme rosso anche in attacco a causa di un problema fisico di Mandzukic che potrebbe anche lui saltare la sfida di domani sera.  Ed i tifosi juventini sono in ansia anche per le condizioni di Dybala. L’attaccante argentino, infatti, è reduce da un leggero affaticamento muscolare e contro il Bayern comunque sarà in campo anche se non in perfette condizioni. Con queste premesse la partita di domani sarà una vera e propria montagna da scalare per la Juventus che arriva al momento topico della stagione in condizioni di grave emergenza a livello fisico.  La grande rincorsa in campionato probabilmente ha tolto qualche energia ai giocatori bianconeri che rischiano di chiudere la stagione in riserva dal punto di vista atletico.

Leggi anche:  Juventus, le parole di Pirlo sulla sfida di domani. Poi il ricordo di Maradona
  •   
  •  
  •  
  •