Real Madrid- Wolfsburg: La sfida dei sogni

Pubblicato il autore: Piero Giannoni Segui

 

real_madrid_wolfsburg_championsGALACTICOS “A CACCIA DEI LUPI ” DOPO LA SCONFITTA DELL’ANDATA
Stasera alle ore 20:45 andrà in scena al Santiago Bernabeu il ritorno dei quarti di finale di Champions League tra Real Madrid e Wolfsburg. Gli uomini di Zidane sono chiamati ad una difficile rimonta, in virtù del 2-0 subito alla Volkswagen Arena
La formazione tedesca allenata da Dieter Hecking, sembra intenzionata a mantenere il ruolo di “cenerentola” della competizione. Un’eventuale passaggio del turno da parte dei tedeschi, potrebbe consentire al club l’approdo ad una storica e quantomai sorprendente semifinale.
La partita è però tutt’altro che chiusa, specialmente se l’avversario si chiama Real Madrid (alla partecipazione n 45 in Europa) ed annovera tra le sue fila un Cristiano Ronaldo a caccia del gol n 92 in 124 presenze (media gol 0,70.)
Chissà che Real – Wolfsburg, non diventi per una sera la sfida dei sogni. Andiamo ad analizzare nel dettaglio le due contendenti: Merengues a trazione anteriore, visto il probabile 4-3-3 formato da Keylor Navas , Sergio Ramos,PepeMarceloDanilo in difesa.
Linea mediana composta dal terzetto Kroos, Casemiro Modric a supporto del tridente d’attacco composto da BenzemaGareth Bale  Cristiano Ronaldo.
Hecking sembra non lasciare nulla al caso, adottando un 4-2-3-1 con una retroguardia formata da Benaglio, Dante , Naldo, Vierinha, Ricardo Rodriguez. Centrocampo composto da Luiz Gustavo , Guilavogui, accompagnati dal tris di trequartisti formato da Bruno Henrique PintoArnold e Julian Draxler, dietro all’unica punta Schurrle.
Le premesse per una grande partita ci sono tutte, staremo a vedere per quale delle due compagini sarà “la sfida dei sogni”.

  •   
  •  
  •  
  •