Diretta tv finale Champions: Real-Atletico in chiaro su Canale 5? Info streaming, sabato 28 maggio 2016

Pubblicato il autore: Mario Massimo Perri Segui
Finale Champions League 2016 Real-Atletico. Nella foto, CR7

Diretta tv finale Champions League Real-Atletico. Nella foto, CR7 – sabato 28 maggio 2016

Il grande giorno, per gli appassionati di calcio di tutto il mondo, è arrivato. Si giocherà nella serata di oggi, sabato 28 maggio, l’attesissima finale Champions League 2016. I riflettori si accenderanno alle 20.45 sullo stadio di ‘San Siro’. L’ultimo atto di questa edizione della Champions sarà disputato, infatti, in Italia. Oltrechè per noi italiani, sfida dal sapore speciale anche per gli spagnoli, e per i madrileni in particolari: tanto è vero che si contenderanno la coppa il Real Madrid, alla ricerca dell’Undecima, e l’Atletico Madrid, la squadra allenata dal Cholo Simeone che vorrà prendersi la rivincita dopo la finale beffarda persa due anni fa per un gol allo scadere. A Milano si respira già un clima di grande festa da due giorni a questa parte. Dai grandi calciatori del passato, passando per famosi attori internazionali, sono tantissimi i personaggi che stanno calcando le strade milanesi. Per ciò che concerne le formazioni, entrambe le squadre dovrebbero presentarsi con i loro top 11 in campo, se si eccettua l’indisponibilità di Varane, difensore del Real fermo ai box per infortunio. Nei giorni scorsi si era paventata, anche, l’ipotesi dell’indisponibilità di Cristiano Ronaldo, ma questa è stata subito scongiurata e smentita dallo stesso. Zidane vuole conquistare il suo primo trofeo da allenatore e per farlo punterà su un gioco votato all’attacco. Simeone, invece, utilizzerà i suoi collaudatissimi capaci di mettere in difficoltà tutti i top club d’Europa (il Bayern Monaco ne sa qualcosa). Il calcio d’inizio è previsto per le ore 20.45. Scopriamo come vedere, sia in streaming sia in diretta tv la finale Champions League 2016 tra Real-Atletico.

Diretta tv finale Champions League in chiaro su Canale 5! Sabato 28 maggio 2016

Come molti appassionati di calcio speravano, ci sarà l’attesissima diretta tv finale Champions su Canale 5, la rete ammiraglia di Mediaset sulla quale verrà trasmessa la partita con la telecronaca di Sandro Piccinini. L’azienda della famiglia Berlusconi ha, dunque, voluto fare un regalo a coloro i quali non possiedono un abbonamento Premium Sport, piattaforma sulla quale sarà trasmessa Real-Atletico sul canale 370 del digitale terrestre. Come è noto, l’edizione 2015/2016 della Champions League è stata un’esclusiva fornita dalla società di via Paleocapa. Dopo anni di duopolio tra Mediaset e Sky, infatti, la prima emittente televisiva ha acquistato l’esclusività dei diritti televisivi fino al 2018. Anche nel prossimo anno, di conseguenza, la Champions sarà un’esclusiva Mediaset, mentre sarà possibile trovare su Sky l’intera edizione della Europa League. Riepiloghiamo dove vedere la diretta tv finale Champions League 2016:
ore 20.45 – Diretta televisiva CANALE 5 (con telecronaca di Sandro Piccinini e commento tecnico di Sebino Nela)
ore 20.45 – Diretta televisiva in pay per view Premium Sport (canale 370 digitale terrestre)

Info streaming finale Champions League 2016, Real Madrid – Atletico Madrid

Chi non si troverà a casa dalle 20.45 alle 22.30 (ora della finale Champions League 2016 tra Real Madrid-Atletico Madrid) o, comunque, impossibilitato all’uso di un apparecchio televisivo, potrà usufruire dei servizi streaming, che offrono la possibilità di vedere Real-Atletico in maniera del tutto gratuita. Il modo più semplice e più sicuro è quello di vedere l’ultimo atto di questa edizione della Champions attraverso le applicazioni messe a disposizione da Mediaset. La prima di queste è l’app Mediaset, scaricabile dagli Store dei vostri smartphone o tablet (Android e Apple), mentre la seconda è Premium Play, app anche questa di Mediaset, ma riservata ai possessori di un abbonamento Premium. Infine, numerosissimi i siti che offrono la visione gratuita in streaming di Real-Atletico. Tra questi, citiamo Rojadirecta, LiveTV e dei software come Acestream e Sopcast. Si sottilinea che la visione della diretta tv finale Champions League 2016 mediante l’utilizzo di siti streaming vietati è una pratica legale e costituisce reato.

Auguriamo una BUONA VISIONE a chi guarderà la diretta tv finale Champions e il live streaming!

  •   
  •  
  •  
  •