Finale Champions League 2016: statistiche e precedenti Real Madrid Atletico

Pubblicato il autore: Sabato Simone Del Pozzo Segui

champions
Statistiche e precedenti Real Madrid Atletico, finale di Champions League 2016.

Ancora una finale europea per la Spagna che si appresta a invadere Milano che per l’occasione ospiterà un derby importante quanto quello della Madonnina. Real Madrid Atletico si sfideranno a San Siro per la finale di Champions del 2016 davanti a oltre 70 mila persone e lo faranno per la seconda volta nella loro storia a distanza, per altro, di soli 2 anni dall’ultima volta. Spagnoli dominatori assoluti in Europa che “trissano” il doppio successo dello scorso anno e di quello prima ancora, grazie alla vittoria del Siviglia in finale di Europa League. Lo scorso anno, infatti, il Siviglia sempre in EL e il Barcellona in Champions, hanno portato nuovamente la Spagna sul tetto d’Europa. L’anno ancora prima, invece, fu il Real a vincere in Champions (la famosa decima), mentre in EL fu ancora il Siviglia a dominare.

Leggi anche:  Inter: è tutto fatto per il campione argentino

Precedenti Real Madrid Atletico

Real Madrid e Atletico Madrid si sono, come anticipato, già affrontati in finale di Champions League. Era la stagione 2013/2014 e le due madrilene si apprestavano a disputare il primo storico derby in finale. In quell’occasione furono i blancos ad alzare la coppa al termine di una partita clamorosa vinta ai supplementari dal Real per 4-1, dopo che la squadra di Ancelotti, in svantaggio per tutto il match, trovò il pari con un colpo di testa di Sergio Ramos al 93′. Quella di quest’anno, sarà la sfida numero 6 tra le due squadre in Champions che nella stagione 1958/1959 si scontrarono in semifinale. La vittoria fu del Real all’andata (2-1), mentre dell’Atletico al ritorno (1-0). Le regole dell’epoca prevedevano il replay in quanto non esisteva il vantaggio del gol fuori casa. La bella fu poi vinta dalle merengues (2-1) che approdarono in finale dove vinsero battendo lo Stoccarda e aggiudicandosi la 4^ Coppa Campioni della loro storia. Le altre due sfide risalgono allo scorso anno, 2014/2015, dove le due compagini di Madrid si incontrarono ai quarti. In quell’occasione fu ancora il Real ad avere la meglio in virtù dello 0-0 maturato all’andata al Calderón e dell’1-0 del ritorno al Bernabeu (gol del Chicharito Hernandez).

Leggi anche:  La Uefa annuncia: "Juventus ammessa alla Champions League 2021/2022"

Le statistiche

Il Real Madrid ha totalizzato, nell’attuale competizione, 27 gol e ne ha subiti solamente 5. L’Atletico, invece, di gol ne ha messi a segno 16, subendone 7. Cristiano Ronaldo, in questa edizione, è capocannoniere con 16. In pratica, quanto tutti quelli messi a segno dai colchoneros.

  •   
  •  
  •  
  •