Champions League, le dichiarazioni di Sarri alla vigilia di Dinamo Kiev – Napoli

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui
Sarri in conferenzaIl Napoli si prepara a fare il suo esordio in Champions League domani contro gli ucraini della Dinamo Kiev. Un appuntamento delicato che potrebbe permettere agli uomini di Maurizio Sarri di iniziare con il piede giusto la campagna europea 2016/2017 . A presentare le insidie che si nascondo nella sfida contro gli ucraini è stato proprio l’allenatore del Napoli.  Dopo la convincente prestazione contro il Palermo il Napoli è atteso dalla trasferta in Ucraina alla quale la formazione azzurra arriva con una condizione fisica e mentale ottimale.

Le dichiarazioni di Maurizio Sarri sulla gara di domani sera contro la Dinamo Kiev

” Siamo proiettati verso questa delicata partita. Da parte mia non c’è un’emozione particolare nell’avvicinarsi a questa gara. Le sensazioni sono le stesse delle grandi partite. Per noi la gara di domani sarà molto difficile in un girone complicatissimo dove tutte le squadre hanno la possibilità di passare il turno.  Per questo motivo sarà importante partire subito con il piede giusto. Gli avversari che andremo ad affrontare sono una buona squadra, hanno grandi qualità fisiche e buoni dote offensive. La sensazione è che siano forti. Anche a livello tattico sarà una gara molto combattuta perchè loro sono abituati a gestire il gioco nel loro campionato ed anche noi siamo abituati a fare questo. Vedremo domani chi avrà la forza per imporre il proprio gioco. Possiamo anche essere pericolosi sfruttando le nostre ripartenze. Il Napoli che arriva alla sfida contro la Dinamo Kiev è un Napoli che nell’ultima settimana è cresciuto molto a livello di condizione. Le prime partite della stagione, anche per le temperature troppo calde, non consentono di dare giudizi veritieri.  Ora si comincia ad avere sensazioni di crescita, ma abbiamo bisogno ancora di conferme, soprattutto con avversari più avanti di noi”

Intanto questa mattina la formazione partenopea ha svolto l’ultima seduta di allenamento in sede prima della partenza dell’Ucraina dove domani, a Kiev, gli azzurri affronteranno la Dinamo. La squadra dopo l’attivazione iniziale ha disputato una partitina a campo ridotto. Chiusura con lavoro tecnico tattico.

Questi convocati dal tecnico Maurizio Sarri : Reina, Rafael, Sepe, Albiol, Maksimovic, Ghoulam, Hysaj, Koulibaly, Maggio, Allan, Diawara, Rog, Jorginho, Zielinski, Hamsik, Callejon, Lorenzo Insigne, Mertens, Gabbiadini, Milik.

 

  •   
  •  
  •  
  •